Proseguono i concerti dei docenti del Conservatorio Rossini

PESARO – Sabato 8 febbraio, come sempre alle ore 18.00 nella Chiesa dell’Annunziata, settimo appuntamento della rassegna I concerti dei docenti del Conservatorio Rossini.

Il pianista Antonio Palareti si esibirà in un interessante programma di brani squisitamente contrappuntistici che toccherà alcuni capisaldi di questo repertorio: il corpus delle Invenzioni a 2 e 3 voci di Johann Sebastian Bach e gli ‘omaggi’ che César Franck e Ferruccio Busoni hanno tributato al grande maestro tedesco.

Biglietto di cortesia 3€. I biglietti dei concerti saranno in vendita presso il botteghino del Teatro Rossini (tel. 0721.387621), aperto nei seguenti orari: dal mercoledì al sabato dalle ore 17 alle ore 19:30; nei giorni di spettacolo feriali dalle 10 alle 13 e dalle 17 ad inizio rappresentazione. Alla Chiesa dell’Annunziata, la biglietteria sarà aperta solo il giorno di spettacolo, a partire da 1 ora precedente l’inizio annunciato.

La biglietteria on line è disponibile sul sito http://www.vivaticket.it (l’acquisto on line comporta un aggravio di costi in favore del gestore del servizio).

Infoline: 0721 33671 – 34151 ufficiostampa@conservatorio.it http://www.conservatoriorossini.it

 

Leonardo Damen

UFFICIO STAMPA
Conservatorio Statale di Musica “G. Rossini”
Piazza Olivieri, 5
61121 Pesaro (PU)
Tel. + 39 0721 33671
Fax + 39 0721 35295
www.conservatoriorossini.it
segreteria@conservatoriorossini.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.