Social Pro League: risultati aggiornati a meno di una settimana dalla conclusione dei sedicesimi di finale

La fase a tabellone è entrata nel vivo delle partite, da martedì 7 gennaio è possibile votare la propria squadra del cuore per farla arrivare alla finalissima. La situazione nella parte in basso a sinistra del tabellone, vede quattro big match. Trova il pareggio il Catania, dando speranze ai tifosi per il passaggio agli ottavi di finale. Nel secondo match il Bari mantiene il vantaggio in trasferta contro un agguerrito Piacenza, il risultato è stabile sull’ 0-1 in favore dei galletti pugliesi. Vis Pesaro e Ravenna invece non sono riuscite ancora a smuovere il tabellino dei marcatori lasciando il risultato ancora fermo sullo 0-0. Eccezion fatta per la partita più scoppiettante della parte destra del tabellone dove l’Olbia sta cercando di tenere testa ad un ben più quotato Teramo che ancora conduce per 1-2,però c’è ancora una settimana per poter votare e raggiungere il pareggio. Sono stati tantissimi i tifosi votanti durante lo svolgimento della fase iniziale del tabellone e per le imminenti fasi calde del gioco si attendono nuovi e numerosi voti da parte dei fan. Per giocare basta accedere e iniziare a votare da questa pagina: https://www.superscommesse.it/social_pro_league/tabellone/

La sfida è ancora lunga e c’è ancora tempo per portare la propria squadra il più in alto possibile. Ricordiamo che i sedicesimi di finale termineranno il 7 febbraio 2020, alle ore 00:00. Per tutti i dettagli e approfondimenti sul regolamento rimandiamo alla pagina istituzionale della Social Pro League.

 

Social Pro League

Foto di repertorio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.