MegaBat gagliarda, 3-0 su Imola

 

Una ottima MegaBat Vallefoglia torna alla vittoria superando in tre set la Csi Clai Imola, capace di restare in partita solo per tutto il primo set. Nei due successivi, la maggior caratura tecnica delle ragazze di Bonafede si è fatta sentire, e le biancorosse sono state in grado di chiudere in tre set senza troppa fatica.
Nel primo set, però, le ospiti hanno venduto cara la pelle, partendo avanti 5-2 e poi restando sempre in corsa (ultima parità a quota 11). Primo strappo Megabat sul 19-14 (attacco di Cella), secondo sul 23-18 (muro di Gabrieli), ma nel finale Imola tornava a -2 (21-23) prima di cedere dopo il provvidenziale timeout di Bonafede.

Nel secondo set, subito in fuga le Megabat girls: 6-1, 8-2, 10-3, in rapida progressione sino al 25-11 finale, un parziale finito prima di cominciare. Nel terzo, invece, equilibrio nella prima parte, sino a quando un muro di Cella ed un attacco di Costagli scavavano il primo break sull’11-8. Da lì in poi una lenta ma costante crescita del distacco tra le due formazioni sino al massimo vantaggio del 25-17 finale.

Così il coach della MegaBat Fabio Bonafede, che ha cominciato togliendosi qualche sassolino dalle scarpe: “Questa vittoria è una risposta a tutti quegli avvoltoi e falsi amici che sin da questa estate continuano a ripetere che abbiamo già vinto il campionato, che la promozione è sicura, e tante altre chiacchiere. Questa squadra non merita tutte queste pressioni addosso, lavoriamo duro da fine agosto ma come gruppo abbiamo poco più di due mesi di vita, e ogni settimana ci troviamo di fronte squadre che invece hanno una storia di anni giocati assieme. Quanto alle sconfitte che abbiamo subito, vorrei ricordare che a Trevi ci è mancato poco che non andassimo al tie-break: solo un paio di palle sfortunate hanno deciso la partita, e secondo me meritavamo di più. Da parte nostra, dobbiamo sempre di più adattarci al clima della B1 e a situazioni logistiche scomode. Stiamo venendo fuori, ci impegniamo tantissimo durante la settimana. Questa vittoria è solo un altro piccolo passo, il campionato è lunghissimo e emettere verdetti oggi non ha alcun significato”.

La prossima partita della MegaBat Vallefoglia è in programma sabato 16 novembre alle 21 a Lucca contro la Bionatura Nottolini. Lunedì 11 novembre, nella sede di ESolution Group, sarà presentato il sito web della MegaBat volley Vallefoglia.

MEGABAT VALLEFOGLIA-CSI CLAI IMOLA 3-0

MEGABAT: Bertolotto 1, Cella 12, Gabrieli 12, Costagli 10, Ginanneschi 8, Lapi 10; Barone (L), Ferrario, Magi. N.e. Murri, Mati, Durante, Stafoggia, Ricci. All. Bonafede.

CSI CLAI: Cavalli S., Vece 8, Ferracci 5, Folli 4, Devetag 4, Rizzo 6; Dal Monte (L), Gherardi 1, Tesanovic 1, Cavalli E.,  Collet 1. N.e. Melandri (L), Bacchilega. All. Turrini.

PARZIALI: 25-21 (25’), 25-11 (21’), 25-17 (24’).

ARBITRI: Candeloro e Polenta.

Ufficio Stampa e Comunicazione                                                                                        Giacomo Mariotti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.