Pagano & Ascolillo Pesaro alla prova Catania 

A Catania per rialzare la testa. Pagano & Ascolillo Pesaro Rugby alla prova della trasferta più lunga dell’anno. Domani alle 14.30 scenderanno sul campo siculo con l’obiettivo di dimenticare la sconfitta di domenica a Firenze e provare quindi a staccare quel Catania che la appiaia in classifica con 5 punti.

Che non sarà una partita semplice è certo, sia perché in casa il Catania ha sempre una marcia in più, sia perché lo stesso Catania viene da una netta sconfitta subita a Noceto e vorrà rifarsi.
Pesaro dal canto suo vorrà rifarsi non solo della recente sconfitta, ma anche di quella subita a Catania la passata stagione, il passivo più pesante dello scorso campionato. Mazzucato potrà contare su una squadra che ritrova fra le sue fila il giovane terza linea Agostini che lo scorso anno ha fatto tanto bene e l’utility back Babbi, rientrato dopo l’influenza. Tutto da vedere poi chi giocherà titolare in mischia, specie in prima linea dove Pesaro ha più che mischiato le carte nei primi due match.
Di contro il Catania dovrà supplire alle assenze di due giocatori squalificati, ma è certo che cercherà da subito di imporsi grazie alla sua aggressività. Nonostante in estate abbia subito l’addio del main sponsor, ha comunque allestito una squadra che tenterà di stare fra le prime del girone.
Pagano & Ascolillo Pesaro
Foto di repertorio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.