TEATRO COMUNALE DI CAGLI (PU). Lunedì 4 novembre 2019 ore 20,30 “…per una scuola SPETTACOLARE !!!”

Questa presentazione richiede JavaScript.

Presentazione del nuovo Corso Scolastico Professionale per addetti qualificati in ambito culturale e dello spettacolo presso l’Istituto Superiore Statale “G. Celli” di Cagli

È stato scelto il Teatro Comunale di Cagli, per presentare ai giovani e alle loro famiglie, il nuovo Corso Professionale per Addetti alle attività culturali e spettacolari che l’Istituto Superiore “Celli” attiverà nel prossimo Anno Scolastico 2020/2021 (iscrizioni aperte fino al 31 gennaio p.v.). Un nuovo profilo professionale voluto fortemente dal Comune di Cagli e dagli altri Comuni dell’Unione Montana e di tutto il territorio appenninico marchigiano-umbro, e fatto proprio dagli Istituti scolastici del territorio; la Provincia di Pesaro e Urbino ha approvato l’istituzione del nuovo corso e si attende l’approvazione regionale.

Non c’è piccolo o grande comune delle aree interne del Pesarese-Anconetano che non abbia un museo o raccolta o palazzo antico degno di essere riordinato e proposto ai visitatori, anche attraverso mostre temporanee; e in ogni centro come sui territori collinari e montuosi piuttosto che lungo i “sentieri d’acqua”, – fiumi e ruscelli -, si tengono manifestazioni ed eventi legati alla cultura e colture tipiche e tradizionali – dal pane al tartufo, dalla birra ai frutti dimenticati -, con le arti che si incontrano con l’enogastronomia; e infine i teatri, piccoli o grandi, che ospitano compagnie e pubblici motivati e appassionati.

Si è pensato quindi ai nostri giovanissimi, in procinto di fare la scelta scolastica superiore, offrendo loro una proposta scolastica professionale, in grado di ricoprire quel ruolo qualificato di addetto alla gestione e promozione di attività ed eventi culturali e spettacolari, che ogni nostra città realizza in tanti appuntamenti di qualità lungo tutto l’anno. Questa nuova proposta si aggiunge agli indirizzi scolastici già attivi presso il “Celli” di Cagli: I.T.E. – Istituto Tecnico Economico e I.P.S.I.A – Istituto Professionale Industria e Artigianato.

La serata sarà aperta da una serie di interventi di presentazione del nuovo Corso Professionale e degli altri corsi attivi presso il “Celli” e delle diverse opportunità lavorative. L’incontro si concluderà con un set musicale e video, proposto da giovani musicisti e autori, che hanno deciso di assecondare una passione creativa fino a trasformarla in un’occasione di lavoro e di comunicazione.

Programma della serata

· ore 20,30 : Saluto del Sindaco Alberto Alessandri e dell’Assessore alla Cultura Benilde Marini.

· ore 20,45 : il Prof. Edoardo Virgili Dirigente Istituto Comprensivo Statale “F. MIchelini Tocci” e il Prof. Francesco Trauzzi Dirigente Istituto Superiore Statale “G.Celli” presentano le caratteristiche e opportunità del nuovo corso professionale, con l’ausilio di alcuni docenti formatori – orientatori.

· ore 21,15 : spazio alle domande e interventi del pubblico.

· ore 21,30 : set musicale e video con la band “SHAMPISTI” (Pergola) che presenterà alcuni brani dell’ultimo disco e il video musicale “Spostare il disordine” (registrato al teatro di Cagli); il cantautore FRANCESCO MOSCARDI (Cagli) e la straordinaria partecipazione de “I COINQUILINI”.

Sandro Pascucci, Direttore dell’Istituzione Teatro Comunale di Cagli, introdurrà gli interventi.

I giovani e le loro famiglie sono invitati a partecipare.

L’ingresso è libero.

Amministrazione Comunale di Cagli

 

Luca Latini
Ufficio Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.