Torna Cartoceto Dop il Festival-43esima mostra mercato dell’oro verde delle Marche

Questa presentazione richiede JavaScript.

TORNA CARTOCETO DOP, IL FESTIVAL, LA KERMESSE DELL’ORO VERDE DELLA MARCHE

Frantoi, mercatini dei produttori, degustazioni, osterie diffuse, teatro e laboratori per bambini. 

Poi la grande musica, quella in strada e quella al Teatro del Trionfo con Karima e Piero Frassi e lo special concert di Cristina Donà

Si rinnova l’appuntamento di novembre con l’attesissima quarantatreesima edizione della Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva di Cartoceto che, organizzata dal Comune e dalla Pro Loco cittadina, associa alla maturità della storica manifestazione, tutta la ricchezza della proposta artistico-culturale di “Cartoceto Dop, il festival”, la kermesse che dal 2014 ad oggi ha elevato la proposta culturale ai ranghi di quello che una Dop fa nel campo enogastronomico.

Domenica 3 e 10 novembre, infatti, la tavola della kermesse dell’oro verde delle Marche, viene imbandita con le eccellenze dell’agroalimentare e un ricco menù di iniziative culturali che coinvolgeranno anche altri giorni della settimana e si concluderanno con il Gran Galà del Gusto di sabato 16 novembre, una cena spettacolo con le eccellenze del territorio presso il Maxi Dancing Settimo Cielo di Cartoceto che vedrà protagonista della serata Nino Frassica con il suo concerto-cabaret con Los Plaggers.

Ma il clou della manifestazione è nelle due domeniche. Una ricca serie di attività, un percorso articolato tra enogastronomia, arte, natura e grande musica. Da Piazza Garibaldi, roccaforte dei produttori, i percorsi possibili sono tanti quanti gli interessi del pubblico che raggiunge l’antico borgo della Valle del Metauro. Gli appassionati di buona cucina, potranno degustare olio, vini e formaggi direttamente dai produttori tra cantine e frantoi per poi raggiungere i 13 punti ristoro dislocati nel centro storico, compresa la piazzetta di via Guerrazzi dove gustare un aperitivo a base di vino, pesce e arrosticini accompagnato dalla musica popolare de Los Vago Orchestrina Itinerante (3 novembre) e del Vagatrio (10 novembre).

Proprio alla conoscenza delle eccellenze del territorio, vengono dedicati più appuntamenti. Dalle semplici degustazioni di olio e olive direttamente dai produttori, ai momenti ad esso dedicati per conoscere la DOP “A prova d’olio” presso lo stand del Consorzio della Dop Cartoceto, passando per la rassegna dedicata ai vini del territorio curata dall’AIS Pesaro a Teatro prima di ogni concerto.

I cultori delle attività all’aria aperta potranno unirsi ai tanti biker e amanti del trekking che andranno alla scoperta di frantoi e cantine.

Venerdì 8 alle ore 16.30 presso il Teatro del Trionfo, il Consorzio Olio DOP Cartoceto presenza un convegno intitolato “L’Olivo in un mondo che cambia”, un focus sulle linee di ricerca del progetto MOLTI nell’ambito del piano olivicolo nazionale per la competitività che vedrà la partecipazione di Enrico Maria Lodolini di CREA, Roma e di Davide Neri dell’Università Politecnica delle Marche.

Per i più piccoli, si va dallo spettacolo del pomeriggio di sabato 9, presso il Teatro del Trionfo con “Fratellino e Fratellina”, piece teatrale della compagnia Asini Bardasci che ha avuto una menzione al prestigioso Premio Scenario per il teatro infanzia, ai laboratori creativi e ai tanti spettacoli con gli artisti di strada, illusionisti e prestigiatori tra i quali Gambe in Spalla Teatro, domenica 3 e Gera Circus domenica 10. Spazio anche quest’anno al fotografo Mario Dondero con la mostra permanente “Strade di Cartoceto. Racconti fotografici di Mario Dondero”, ospitata in una sala del Teatro e le numerose altre esposizioni artistiche degli artisti locali. Non mancheranno poi le scuole con laboratori didattici e il Cooking&Art Show in collaborazione con il Liceo Artistico Mengaroni, l’Istituto Agrario “A.Cecchi” e l’Alberghiero “Santa Marta”.

Tra mostre e mercatini artigianali, l’atmosfera si fa magica con l’animazione di strada. Domenica 3 spazio alla Klez Gang, band in stile klezmer che ha accompagnato più volte il grande Enrico Ruggeri. Domenica 10 invece arriva tutta l’energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar, il trombettista di Vinicio Capossela tra musica balcanica e gitana.

Continua poi la tradizione della grande musica al Teatro del Trionfo con due appuntamenti da non perdere. Si inaugura domenica 3 alle 18.30 con la splendida voce di Karima accompagnata al piano dal M° Piero Frassi, in un viaggio tra jazz, soul e r’n’b di grande atmosfera.

Domenica 10 invece chiude la rassegna uno special date, il concerto esclusivo dell’elegante cantautrice Cristina Donà con “Canzoni in controluce”, in compagnia del fedele Saverio Lanza e special guest la corale Nostra Signora di Fatima di Rimini, formula questa che ha come precedenti solo il concerto al Chiostro di Santa Croce di Firenze.

Prevendita su www.ciaotickets.com

 
Emanuela Sabbatini
Ufficio Stampa e Comunicazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.