Festival Gad: Lunedì 21 ottobre ore 21/Teatro Rossini. Compagnia Quanta brava gente: Una volta nella vita

Quattro personaggi, tre uomini e una donna (cui si aggiungerà un ignaro quinto), si svegliano in successione in una stanza fredda, inglobati in una soffusa luce verde e bluastra. I quattro appartengono a categorie sociali diverse, elemento che funge da motore comico per la vicenda in una serie di spassose gag, ma non si conoscono tra di loro. Presto capiscono cosa è successo: la stanza è un obitorio e loro sono, dunque, morti. Ma allora, perché sono ancora lì? Perché possono ancora parlare (e noi, ridere delle loro inconsapevoli battute)? Perché il loro cuore batte ancora, come farà notare uno dei personaggi?
Qualcosa non quadra. Ma è in questo piccolo mistero, unito ad un’ottima recitazione, un ritmo ben sostenuto e una regia semplice ma efficace, che si nasconde il segreto della forza di questo spettacolo.
Festival Gad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.