Il figlio di Coppi a Pesaro per il finissage della mostra dedicata alla leggenda del ciclismo

Sabato 28 settembre, Angelo Fausto Coppi incontra il pubblico nella sala Laurana di Palazzo Ducale, a conclusione della mostra che celebra i cento anni dalla nascita del padre

 

In occasione della mostra “100 anni di Coppi”, in corso a Palazzo Ducale per celebrare i cento anni dalla nascita della leggenda del ciclismo, sabato 28 settembre alle ore 17, sarà ospite d’eccezione in sala Laurana, Angelo Fausto Coppi, figlio del grande campione, alla presenza del Prefetto Vittorio Lapolla e di Daniele Vimini, Assessore alla Bellezza del Comune di Pesaro; l’ingresso all’incontro è libero.

Impegnato in un tour in tutta Europa per le tante iniziative in ricordo del fuoriclasse del pedale, nato il 15 settembre 1919, Angelo Fausto Coppi dopo Parigi arriva a Pesaro “città della bicicletta” per un incontro speciale con il pubblico, organizzato in collaborazione con il Dott. Dario Corsi ed Adriano Vispi dell’associazione culturale Italian Legend Bicycles. Dopo il benvenuto da parte delle autorità cittadine, Fausto racconterà la carriera del padre, tra aneddoti e ricordi personali, nella suggestiva cornice dell’esposizione di bici d’epoca dagli anni ’40 agli anni ’60, periodo in cui Coppi, insieme a Gino Bartali, infiammava i cuori degli sportivi di tutto il mondo.

Questo incontro è un regalo alla città e tutti gli appassionati come festa finale alla visitatissima mostra,che chiuderà domenica 29 settembre, in cui ammirare bici ma anche riviste d’epoca, libri, maglie, fotografie, oltre al ritratto di Coppi nel busto dello scultore Paolo Todeschini (Milano 1920-1993) e le due opere dell’artista internazionale Ido Erani (Forlì 1945) dedicate al Campionissimo.

Sarà emozionante ripercorrere le memorabili gesta di Fausto Coppi, campione di tutti i tempi che ha toccato da vicino il cuore dei pesaresi sfrecciando nella pista del velodromo “Tonino Benelli”per il Giro d’Italia. Uno scatto fotografico lo ritrae al velodromo con i ciclisti marchigiani ed il ciclista pesarese Vittorio Castellini nel 1954. Altre foto presso l’hotel Mamiani dove era solito soggiornare nel centro di Pesaro. Ma non solo, Coppi era infatti solito venire al mare ospite a Bagni “Toto” Crescentini, come documentano gli scatti più privati, esposti a Palazzo Ducale insieme a quelli delle giornate di gloria e di tutta la sua lunga carriera. Fausto Coppi fu vincitore di Milano San-Remo, Giri d’Italia, Tour de France, Parigi Roubaix, Campionati del Mondo, Giri di Lombardia e recordman dell’ora e fu capace di dare nuovo entusiasmo agli italiani del dopoguerra.

La mostra “100 anni di Coppi”, promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con l’associazione culturale Italian Legend Bicycles, e organizzata da Sistema Museo, è la seconda tappa del progetto espositivo dedicato alle due ruote inaugurato con la mostra di biciclette storiche ai Musei Civici in concomitanza con la tappa pesarese del 102° Giro d’Italia del maggio 2019.

L’esposizione si visita fino a domenica 29 settembre (ingresso gratuito). Info 0721-387541 pesaro@sistemamuseo.it

 

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.