Il decoro uguale per tutti

La polizia locale ha imposto al CIF di sostituire i vecchi teli ormai lacerati e ammalorati.

Bene viene fatta rispettare, così come avevamo richiesto, l’ordinanza antidegrado del Comune.

Ma non possono esistere trattamenti diversi, la misura per il decoro pubblico deve essere applicata a tutti gli altri immobili che si trovano nelle stesse condizioni, ad iniziare dal San Benedetto,l’ex Riformatorio e la chiesa delle Zoccolette.

 

Roberto Cassiani x Osservatorio Pesarese Permanente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.