Questa sera, alle 20,45, con il Maritime Augusta, Italservice a difesa del secondo posto

Tre giornate alla fine della stagione regolare con l’Italservice chiamata a difendere il secondo posto in classifica alle spalle dell’Acqua & Sapone, posizione che le darebbe garanzia di avere il fattore campo a favore nei primi due turni dei playoff. Questa sera (ore 20,45) al PalaPizza arriva il Maritime Augusta, formazione ambiziosa che era partita fortissimo e comunque, dopo 3 rovesci nelle ultime 4 giornate, occupa ancora il 5° posto e punta a chiudere nel poker di testa.

Il presidente Lorenzo Pizza, rientrando dalla parentesi di Coppa Italia, si rituffa in campionato senza dimenticare ciò che è successo a Faenza: “Ci tengo a ringraziare prima di tutto i 300 tifosi che ci hanno seguito in queste Final Eight, dandoci una spinta incredibile, non solo i gruppi organizzati dei Vikings e The Boys, ma le tante persone che non sono volute mancare e che – riconosce il massimo dirigente del club – ci danno la sensazione di aver sfondato come sport in città. Un grazie va anche alla squadra che si è battuta con coraggio, cedendo solo per un episodio alla squadra più forte. Aver partecipato a due finali su due, pur perdendole, è la conferma che siamo in linea con gli obiettivi stagionali che ci eravamo prefissi. Ora puntiamo alla terza, la più importante, quella che mette in palio lo scudetto”.

I primi 200 tifosi che entreranno questa sera al PalaPizza avranno in omaggio un simpatico gadget: è il modo in cui la società desidera ringraziare i fans per il loro attaccamento.

 

Comunicato e foto da:

Ufficio stampa Italservice Pesaro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.