Il fante di marina Filippo Montesi

La Forza Multinazionale in Libano (MFL) fu un contingente militare internazionale per un’operazione di “peacekeeping” (operazione al mantenimento della pace sotto il controllo dell’ONU) in Libano. Composto da reparti delle forze armate di Francia, Stati Uniti d’America, Italia e Gran Bretagna, operò a Beirut dal 1982 al 1984 come forza di interposizione tra le milizie dell’OLP e le truppe israeliane impegnate nella guerra in Libano. A Fano davanti al monumento dei caduti del mare è stato inaugurato Venerdì 22 Marzo un monumento che ricorda il marò fanese Filippo Montesi, morto esattamente il 22 marzo di 36 anni fa in seguito alle ferite riportate in un agguato a Beirut, dove era in missione di pace con il Battaglione San Marco. L’autore della scultura è Andrea Agarbati, ex studente del Liceo Artistico Apolloni di Fano.

 

MASSIMO MAGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.