Vis Pesaro Calcio Femminile, pari e patta con Picchi San Giacomo

10° Giornata Campionato Eccellenza girone unico Umbria

VIS PESARO CALCIO FEMMILE-PICCHI SAN GIACOMO: 1-1

VIS PESARO CALCIO FEMMINILE: BAILETTI, CATALUFFI, MARCUCCI, FERRI, SANTI, VENERANDI, MALERBA (11’ST CAPRIOTTI), LEE, CINTI, LIVI (15’ST VENTURINI), MARCHIONNI (30’ST JIMENEZ VALENTINA). A DISP. MAROCCINI, GAMBINI, MAGNONI, JIMENEZ ISABELLA, ROMANINI. ALL. DANIELE ORAZI.

PICCHI SAN GIACOMO: VENANZI, GORI, SIMONCELLI, OTTAVIANI, CHECHE, CARSETTI, RUSTANI, ARCANGELI, GHERARDI, FEDERICONI, LUPI. ALL. GIULIO FASCHETTI.

RETI: 37’PT MALERBA, 27’ST LUPI.

AMM. VENERANDI.

Un gol per parte nella prima gara di ritorno tra Vis Pesaro Calcio Femminile e un Picchi San Giacomo dalla panchina corta, lo scontro diretto al Gino Vitali, vivace e intenso, vede tornare sul tabellino marcatori di Elena Malerba ’02, con la risposta nella seconda frazione delle ospiti che chiudono i giochi con Lupi. Dopo un avvio di marca ospite, in cui Bailetti viene chiamata in causa in un paio di occasioni, sono le biancorosse ad avere in mano il pallino del gioco. Al 16′ Cinti ci prova ma scivolando non imprime la giusta potenza alla sfera, poi Malerba di esterno al volo al 31′, facile preda di Venanzi. Le occasioni si concretizzano al 37′, quando Malerba ribadisce in rete nel cuore dell’area. Nel finale di prima frazione è Bailetti prima e l’attenta Cataluffi poi, a bloccare la verve gialloblu. Nella seconda parte le umbre partono subito con le marce alte, con le vissine costrette a contenere le iniziative ospiti, spesso dirette da un’incontenibile Federiconi. All’8′ la sterzata di Lupi si spegne di poco sul fondo, al 17′ altro tentativo vano di Lupi, mentre al 18′ è la volta di Ottaviani che trova pronta Bailetti. C’è lavoro per l’uno pesarese al 22′ con Federiconi e al 23′ su Lupi. Occasionissima per le padrone di casa al 24′ con Marchionni lanciata in area, sola a tu per tu con Venanzi cerca l’angolo lontano, in scivolata Cinti manca l’aggancio di un soffio e la sfera sfila out. Gol sbagliato, gol subito: al 27′ insidioso angolo di Federiconi, sul secondo palo Lupi deve solo sfiorare la palla per il pareggio umbro. Finale al cardiopalma, con entrambe le compagini che vanno alla ricerca dei tre punti: al 32′ ancora Lupi prova la lunga gittata che da l’illusione del gol, poi è Federiconi a non centrare la porta. Nel finale bella rovesciata di Cinti che non sortisce l’effetto sperato. Prossimo impegno per la Vis Pesaro Calcio Femminile, domenica 31 marzo nel fortino dell’YFIT Macerata.

VIS PESARO1898

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.