Fermana – Vis Pesaro – Stadio Bruno Recchioni

LA CRONACA.

La VIS PESARO cerca il risultato che muova la classifica. Fare punti a Fermo non è facile ma c’è fiducia e orgoglio tra le fila biancorosse.

Cielo sereno con un bel sole Venticello fresco e piacevole. Campo in buone condizioni.

Inizia la partita.

Ivan in campo dall’inizio.

Primi scambi a centrocampo.

Fino ad ora è successo davvero poco (7’).

Entrambe le squadre difendono molto alto.

Il primo tiro in porta è della Vis, al fine di una bella azione manovata da Ivan a Petrucci con Gaiola che prova, fuori (18’).
Bel lancio di Paoli per Voltan, il portiere anticipa e blocca (21’).

Angolo Vis, su Petrucci atterrato in area. Batte Voltan rimpallo in area poi Marcantognini fa sua la palla (23’).

Punizione per la Fermana due metri fuori area, batte Giandonato, la palla sorvola l’area e finisce sul fondo (24’).

Ammonito Urbinati per simulazione, cadendo in area (28’).

Una Punizione di Petrucci crea pericolo in area fermana ma l’arbitro ferma tutto per fallo in attacco (29’).

Ancora un tiro di Gaiola, ma debole e prevedibile (33’).
Un cross di Sperotto non crea apprensioni (41’).

Una palla persa dalla Vis costa un tiro di lupoli, alto (44’).

La Vis si salva in una doppia occasione, prima un cross rimpallato diverse volte, la palla giunge a Malcore, tiro parato, poi la sfera finisce in rete ma in gol non è valido per fuorigioco (45’).
Punizione poco oltre il limite battuta da Giandonato, alta di poco (45+2’).

Finisce il primo tempo. 0-0

Il primo tiro della ripresa è di David Ivan, alto (47’).

Malcore si trova sui piedi una palla in area dopo un rimpallo, il tiro è altissimo (50’).

Angolo Fermana, Petrucci allontana (53’).

Bellissimo cross di Gaiola per Guidone, anticipato in angolo d’un soffio. Batte Petrucci, respinto in laterale (57’).

Cambio Vis, esce Hadziosmanovic, entra Rizzato (59’).

Cambio Fermana, esce Malcore entra Van der H., poi esce Giandonato ed entra Grieco (61’).

Ammonito Rocchi per fallo di gioco (66’).

La Vis attacca.

Cambio Fermana, esce Lupoli entra Zerbo (71’).

Cambio Vis, esce Voltan entra Lazzari (74’).

Contropiede Vis, per un soffio una palla sontuosa di Guidone non giunge a Lazzari (75’).

Angolo Fermana. Batte Misin, nulla di fatto (77’).

Ancora angolo per un liscio di Ivan.
Batte Misin Comotto colpisce di testa, Tomei para! (78’). Nell’azione rimangono a terra Rocchi e Urbinati, entrambi si rialzano.

Cambio Vis, escono Ivan e Rocchi entrano Tessiore e Pastor (80’).

Cambio Fermana, esce Fofana entra Marozzi, esce Urbinati entra Soprano (82’).

Tiro di Sarzi Puttini, senza pretese (83’).

Angolo Fermana. Nulla di fatto (86’).

Lazzari penetra in area, la palla respinta fuori finisce a Tessiore che tira fuori (87’).

5 di recupero.

Ammonito Petrucci per perdita di tempo (92’).

Finisce qui. Un buon pareggio per la Vis. 0-0.

FERMANA: 28 Marcantognini, 4 Urbinati, 5 Comotto, 8 Misin, 14 Scrosta, 16 Sarzi Puttini, 20 Giandonato, 93 Malcore, 92 Sperotto, 27 Fofana, 29 Lupoli.
A disp.: 1 Valentini, 3 Guerra, 6 Soprano, 7 Zerbo, 13 Nepi, 17 Van Der Heijden, 18 Otranto, 21 Marozzi, 22 Pavoni, 25 Grieco, 30 Contaldo, 34 Cardinali.
All. Destro
VIS PESARO: 1 Tomei, 5 Rocchi, 6 Paoli (Cap.) , 7 Petrucci, 8 Ivan, 11 Gaiola, 14 Botta, 21 Gennari, 27 Guidone,30 Hadziosmanovic, 31 Voltan.
A disp.: 2 Rossoni, 10 Lazzari, 12 Stefanelli, 13 Testoni, 15 Pastor, 16 Romei, 17 Briganti, 20 Buonocunto, 22 Bianchini, 26 Sabattini, 28 Tessiore, 29 Rizzato.
All.: Colucci.

Arbitro: sig. Francesco Cosso di Reggio Calabria.

 

VIS PESARO1898

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.