METEO: Sabato e Domenica d’attesa, poi CAMBIA TUTTO, con la VIOLENZA dall’ARTICO, ecco DOVE e QUANDO

L’Anticiclone delle Azzorre ha ormai esteso la sua positiva influenza su gran parte del nostro Paese inibendo anche i residui disturbi che hanno caratterizzato negativamente il tempo sulla Sicilia e nel sud della Sardegna nella giornata di ieri. Ora il tempo si rimette tranquillo a garanzia di un WEEKEND senza particolari problemi ed anche piuttosto mite per la stagione. Tuttavia, questa sorta di QUIETA ATMOSFERA, sarà solo un’ATTESA di un CAMBIO TOTALE della circolazione. Ma vediamo i dettagli previsionali per il fine settimana e come potrà evolvere, appunto, la situazione futura.

Come detto, il Sabato e la Domenica, saranno due giornate all’insegna del sole e del fuori stagione in quanto, le temperature massime, soprattutto oggi, risulteranno davvero elevate. Qualche nuvoletta in più invece, potrà presentarsi nella giornata di Domenica sulle regioni del Nord ma senza creare particolari problemi. Insomma, non avremo certo bisogno dell’ombrello per capirci. Il bel tempo infatti, ci accompagnerà su tutti i settori, dunque dai monti, al mare e ai laghi e anche nelle grandi città. Che dire, se volete organizzare una bella gita fuori porta, non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Attenzione però, fra Lunedì e Martedì, questa fase di bel tempo, sarà bruscamente interrotta da un radicale cambio della circolazione. L’alta pressione infatti, si spingerà verso il nord facendo affluire sull’Italia masse d’aria piuttosto fredda in arrivo dall’ARTICO che provocheranno, già da Lunedì sera, un VIOLENTO peggioramento del tempo sul Nord Est. L’aria fredda, in seguito, colpirà con la sua forte instabilità, gran parte del Centro nella giornata di Martedì specialmente l’area adriatica per poi dirigersi verso le Regioni meridionali Mercoledì. Insomma, passeremo da un fine settimana quasi estivo ad uno scenario nuovamente di stampo invernale in un contesto a tratti perturbato. Entreremo più nel dettaglio di questo nuovo e peggioramento, in altri editoriali. Intanto godiamoci questo bel fine settimana di sole e, come detto, di caldo.

Articolo del 23/03/2019
ore 19:11
scritto da Marco Castelli
Meteorologo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.