Magia e virtuosismo, arriva il grande jazz con l’arpa di Castaneda e il clarino di Mirabassi

Secondo appuntamento di Jazz ‘n provincia sabato al Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo

 

SAN LORENZO IN CAMPO – Il concerto della diciannovesima edizione della rassegna Jazz ‘in provincia si presenta come un vero e proprio evento. Virtuosismo e magia sono infatti alla base dell’appuntamento in programma Sabato 16 marzo (ore 21.15), al Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo.

Sul palco, grazie alla collaborazione tra Fano Jazz Network e l’assessorato alla cultura del Comune di San Lorenzo in Campo, saranno di scena due colossi della musica: Gabriele Mirabassi al clarinetto e il colombiano Edmar Castaneda all’arpa.

Un concerto non convenzionale, fuori dai soliti cartelloni che vede i due virtuosi incontrarsi per dare origine ad una suggestiva esibizione.

Bellissimi arabeschi di note, giochi energici e coinvolgenti fra divertimento e fervore religioso. Un concerto dalla musica incantevole e dal lirismo commovente sorretto dalla sapiente tecnica dei due musicisti.

Si vive per un’ora abbondante in una dimensione sonora quasi fantastica eppure così terrestre. Il colombiano Edmar Castaneda è arrivato negli Stati Uniti nel 1994, portando una nuova voce al jazz americano e mondiale. Ha rivoluzionato la visione del pubblico e della critica nei confronti di uno strumento insolito come l’arpa attraverso il suo virtuosismo e con la sua continua vena creativa. Il suo ultimo CD, “Live in Montreal” segue quattro album acclamati come leader e tante formidabili collaborazioni con artisti del calibro di John Scofield, Hiromi Uehara, Gonzalo Rubalcaba, Marcus Miller e John Patitucci, Sting, The Yellowjackets, Paco De Lucia.

Gabriele Mirabassi invece è uno dei massimi virtuosi del clarinetto a livello internazionale. Il suo spirito musicale eterogeneo lo ha portato a collaborazioni che vanno dal jazz alla musica brasiliana, con nomi quali Richard Galliano, Stefano Battaglia, Luciano Biondini, Michel Godard, John Taylor, Steve Swallow, Enrico Pieranunzi, Roberto Gatto. Negli ultimi anni ha lavorato anche con Gianmaria Testa, Erri De Luca, Barbara Casini e David Riondino.

BIGLIETTI Ingresso: 18 € (intero), 15 € (ridotto under 25 e over 65). Prenotazioni: 0721-1706616; SMS/Whatsapp 388 6464241

 

Comunicato e foto da:

JAZZ ‘IN PROVINCIA

Adriano Pedini: Direzione artistica

Claudio Salvi: Ufficio Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.