Serata dedicata alle donne nella pittura di Caravaggio a cura della della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Pesaro

Prosegue con grande partecipazione di pubblico l’attività culturale della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Pesaro. Dopo aver reso omaggio al CARAVAGGIO SEGRETO, il presidente del Soms, Emilio Melchiorri, ha presentato una bella serata dedicata alle donne nella pittura di Caravaggio. Il giornalista e addetto culturale del Soms Paolo Montanari ha introdotto la conferenza del critico d’arte Silìvia Cuppini, presentando le tre donne, prostitute e popolane, che fra l’altro morte giovanissime, hanno immortalato dei capolavori del Caravaggio come la MORTE DELLA VERGINE, LA MADONNA DEI PELLEGRINI, GIUDITTA E OLOFERNE. Perchè il Caravaggio cercò nelle donne dei bassi fondi, i suoi personaggi spesso religiosi e biblici, per il suo percorso tormentato? Perchè questo è uno dei connotati della rivoluzione del Caravaggio nella pittura. Il suo realismo popolare, d’impronta religiosa, supera il bello femminile del Rinascimento, di Raffaello, per proiettarsi verso la pittura barocca, nelle luci ed ombre esistenziali. E Silvia Cuppini analizzando i particolari di alcuni capolavori del Caravaggio, scopre questi passaggi legati anche alla controriforma. Fra questi la Maddalena penitente, che la cantante Maria Sassi ha interpretato magistralmente nella lettura musicale dal monologo della pazzia di Ofelia dall’Amleto di Shakespeare.

PAOLO MONTANARI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.