Pesaro sconvolta dal terribile incidente stradale nel quale hanno perso la vita due giovani

PESARO – Tutta la città è rimasta sconvolta dal tragico incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, Domenica 10 Marzo, lungo la Statale Adriatica, sulle Siligate, nel quale si sono spente le giovani vite di due ragazzi, due amici: Giuseppe Troisi, 23 anni, pesarese, residente a Pesaro in via Negrelli e Juendi Xhani, 20 anni, di origini albanesi, residente a Pesaro, in via Velino. Nell’incidente altre sei persone sono rimaste ferite. Tra queste due bambini. Nell’auto con a bordo i due giovani deceduti, un’Audi A4 e guidata da Giuseppe Troisi, c’erano anche due ragazze di 22, una davanti assieme a Giuseppe, e l’altra di 19 anni nel sedile posteriore accanto all’altra vittima, entrambe pesaresi. Le giovani sono attualmente ricoverate all’Ospedale San Salvatore in condizioni critiche. Da una prima ricostruzione l’Audi A4 stava eseguendo un sorpasso durante il quale è avvenuto l’impatto con una Hyundai Kona. I due bambini rimasti coinvolti, due gemelli di 8 anni, erano a bordo della Hyundai Kona con un loro congiunto di 71 anni, di Gradara, che sopraggiungeva in senso opposto all’Audi.  Il tremendo impatto è avvenuto nella carreggiata a quattro corsie, di fronte alla Murrina. Una delle due auto è carambolata contro un muro di cinta. Nella zona, chiusa al traffico per ore, sono sopraggiunte la polizia municipale, ben sei ambulanze e i vigili del fuoco.  Ecco quanto ha scritto il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, dopo l’accaduto: “Una tragedia immensa. La città è sconvolta e si stringe in un grande abbraccio alle famiglie dei ragazzi deceduti. Preghiamo affinché i feriti e i bimbi possano stare meglio presto. Grazie mille ai soccorritori. Quando succedono tragedie del genere si rimane senza fiato. # wepesaro”.

 

Rosalba Angiuli

Foto di repertorio

One Reply to “Pesaro sconvolta dal terribile incidente stradale nel quale hanno perso la vita due giovani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.