Disposta la rimozione di imbarcazioni, natanti e pontili presenti in un tratto del fiume Foglia – ordinanza sindacale

Nel tratto tra il ponte di Strada panoramica Adriatica e il ponte Brigata Ebraica   

 

 Disposta, con un’ordinanza sindacale, la rimozione di “imbarcazioni, natanti, pontili, strutture mobili e fisse, relitti e materiali presenti nell’area golenale e nell’asta fluviale del fiume Foglia”, nel tratto urbano compreso tra il ponte di Strada panoramica Adriatica (ponte per Soria) e il ponte Brigata Ebraica (Via Mameli).

Con l’ordinanza si ordina ai proprietari delle imbarcazioni, di “provvedere immediatamente alla rimozione, allo scopo di consentire il corretto deflusso delle acque fluviali sotto le luci dei ponti in caso di onda di piena”.

In caso di inottemperanza da parte dei proprietari alla ordinanza, il “Comune si sostituirà entro 10 giorni alla proprietà nell’esecuzione di quanto imposto, mediante l’impiego del personale, dei mezzi e delle attrezzature del Servizio Manutenzione – Centro operativo comunale”. Le violazioni alla ordinanza saranno punite con una sanzione amministrativa compresa tra 25 euro e 500 euro, “fatte salve le sanzioni penali eventualmente previste”.

“Considerato che attualmente sussistono gli elementi che fanno configurare una situazione di potenziale pericolo, al fine di prevenire rischi per la pubblica e privata incolumità, è necessario  provvedere alla emanazione di apposito provvedimento sindacale”, si legge nell’ordinanza.

 

Comune di Pesaro

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.