Teatri Urbino e Sant’Angelo in Vado, spettacoli Domenica 10 Marzo

DOMENICA 10 MARZO DOPPIO APPUNTAMENTO DI ANDAR PER FIABE

A URBINO CON C’ERA 2 VOLTE 1 CUORE E SANT’ANGELO IN VADO CON ULYSSES

Continua il viaggio di Andar per fiabe nella bella provincia di Pesaro e Urbino, rassegna organizzata da AMAT, in collaborazione con i Comuni del territorio, la Provincia di Pesaro e Urbino, il sostengo del MiBAC, della Regione Marche e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro. Domenica 10 marzo un doppio appuntamento attende i bambini e le loro famiglie: al Teatro Sanzio di Urbino doppia recita, ore 15.30 e 17.30, di C’era 2 volte 1 cuore di Tib Teatro e al Teatro Parrocchiale di Sant’Angelo in Vado Ulysses di Teatrodelleisole.

Una finestra nel cielo azzurro… Due bimbi aspettano di nascere, aspettano con fiducia… e immaginano il mondo che sarà … Lo creano sotto gli occhi degli spettatori in C’era 2 volte 1 cuore: la fioritura improvvisa di un albero di pesco, la luna, grande come una barca, dalla quale lasciarsi trasportare, una valigia da cui gemmano rose e farfalle… Elementi naturali fortemente evocativi, forme riconoscibili dai bambini, che sviluppano il loro immaginario e – insieme all’armonico elemento pittorico dato dal graduale ingresso del colore, alle musiche dolcissime di Jacques Brel e Charles Trenet – incantano i piccoli, mentre emozionano i grandi. Piccole magie, nell’attesa della meraviglia, della bellezza che verrà. Sì, verrà! Chi aspettano? Aspetta anche tu con loro e lo scoprirai a fine spettacolo! Le illustrazioni intensamente poetiche di Les amoureux, di Raymond Peynet, sono state la fonte per questo delicato spettacolo, all’insegna della tenerezza e della fiducia nell’amore, dedicato ai più piccoli. La regia dello spettacolo è di Daniela Nicosia, l’interpretazione è affidata a Susanna Cro e Labros Mangheras/Solimano Pontarollo con la voce narrante di Maria Sole Barito.

Sono passati dieci anni dalla fine della guerra, gli eroi greci sono tornati a casa: tutti tranne Ulisse che, ostacolato in mare da Poseidone, si trova ad affrontare pericoli ed avventure. Desiderio di conoscenza, curiosità, nostalgia per l’amata casa e i suoi affetti animano Ulisse che combatterà con le armi dell’astuzia e dell’intelligenza.

Ulisse rappresenta un eroe moderno che, attraverso il viaggio, afferma la vittoria delle capacità umane, quali ragione e sentimento, su bestialità, stoltezza e prepotenza. L’ideazione dello spettacolo Ulysses è di Cinzia Ferri, voce narrante e regia di Gianluca Vincenzetti.

 

Info e biglietti: Teatro Sanzio 0722 2281, 0721.3592515, 366.6305500.

Barbara Mancia

ufficio stampa

AMAT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.