Domenica 10 Marzo, Chiesa dell’Annunziata, Concerto apertivo della FILARMONICA GIOACHINO ROSSINI

CON PROVA D’ORCHESTRA – LA SECONDA SINFONIA DI BEETHOVEN

 

 

Domenica 10 marzo alla Chiesa dell’Annunziata di PesaroCittà Creativa UNESCO per la Musica – secondo appuntamento della rassegna musicale Concerti Aperitivo ideata dalla Filarmonica Gioachino Rossini di Pesaro con il patrocinio del Comune di Pesaro e la collaborazione di AMAT.

Alle ore 11 protagonista è la musica di Ludwig Van Beethoven con la prova aperta della Sinfonia n. 2 in Re maggiore, Op.36. Il pubblico è guidato dal M° Antonelli alla scoperta dei segreti del lavoro di un ensemble orchestrale e delle peculiarità musicali di una celebre composizione. Si tratta di una proposta piuttosto inusuale che permette di curiosare anche “dietro le quinte” di un’esecuzione sinfonica. Durante l’incontro il pubblico potrà vedere e ascoltare direttamente come un direttore e un orchestra preparano un brano da eseguire in concerto. Il direttore giocherà un ruolo di mediatore tra l’orchestra e il pubblico, illustrando in maniera semplice le indicazioni tecniche e interpretative rivolte all’orchestra.

La Filarmonica Gioachino Rossini è attiva dal 2014 e lavora da tempo come ambasciatrice nel mondo delle musiche del Cigno di Pesaro. Il presidente dell’orchestra è il M° Michele Antonelli, direttore artistico e responsabile della qualità e dell’identità della FGR, che cura l’organico, la programmazione e l’ideazione di progetti speciali. Dal 2015 la FGR-Orchestra ha come Direttore Principale il M° Donato Renzetti con il quale ha avviato un nuovo e proficuo percorso artistico, ricco di progetti musicali e discografici. Tra gli ultimi impegni della Filarmonica nel 2018 ricordiamo la pubblicazione del cofanetto di 4 compact disc Rossini Complete Overtures, pubblicato da DECCA, distribuzione Universal, che a ottobre è stato portato anche in tutte le edicole italiane dal Corriere della Sera per celebrare il 150° rossiniano. Sempre con il M° Renzetti la Filarmonica ha inaugurato con un doppio concerto la 51a edizione dell’importante Festival delle Nazioni di Città di Castello. Prestigioso impegno internazionale al Musikverein di Vienna, tempio mondiale della musica, a fianco di Juan Diego Florez, nel galà che il tenore peruviano organizza per la raccolta fondi della sua fondazione.

Il prossimo appuntamento con i Concerti Aperitivo è domenica 21 aprile con Sulle ali di un soffio – La tromba nei secoli proposto dal duo di Luca Piazzi, tromba e Sara Frulli, pianoforte.

L’ingresso a ogni singolo concerto è di 10 euro, è possibile acquistare i biglietti il giorno stesso dell’evento presso la Chiesa dell’Annunziata (334 3193717) dalle ore 10, oppure alla biglietteria del Teatro Rossini (0721 387621) dal mercoledì al sabato dalle 17 alle 19.30. Info concerti: www.fgr-orchestra.com

Barbara Mancia

ufficio stampa

AMAT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.