Riprende il progetto Mahler Domenica 10 Marzo all’Auditorium Pedrotti

Dopo il grande successo di pubblico e di critica dell’anno scorso, si terrà Domenica 10 Marzo alle ore 17,30 presso l’Auditorium Pedrotti del Conservatorio Rossini, la prosecuzione del PROGETTO MAHLER con l’esecuzione della SINFONIA N. 5 IN DO DIESIS MIN. (trascrizione per orchestra da camera di Klaus Simon). La Form orchestra regionale delle Marche sarà diretta dal maestro Manlio Benzi. L’evento musicale è promosso dalla Form, Ente Concerti, Comune di Pesaro e regione Marche.
Un toccante,tormentato tentativo di resurrezione dalle tenebre alla luce. Questo è la Quinta Sinfonia di Mahler, proposta dal Form, secondo capitolo dopo l’esecuzione dello scorso anno della Nona, di un lungo romanzo musicale mahleriano da raccontare nell’arco del tempo. Un tentativo grandiso simile a quella della Quinta sinfonia di Beethoven, ma trasposto nell’interiorità come commovente desiderio di vita ed espresso al culmine di un affascinante percorso memoriale nel quale il musicista trasfigura in musica tutte le esperienze della sua esistenza, dalla visione terribile della morte a quella inebriante delle feste popolari. Su tutto emerge la splendida pagina contemplativa dell’Adagietto, il più celebre brano mahleriano, noto al pubblico anche per essere stato impiegato da Visconti come commento musicale al film Morte a Venezia, tratto dall’omonimo racconto di Thomas Mann.

PAOLO MONTANARI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.