La polizia di Stato arresta presunto spacciatore

Alla fine del decorso mese di febbraio, nell’ambito di servizi mirati al contrasto del traffico di droghe, personale della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile di Pesaro, unitamente a quello del Commissariato di P.S. di Urbino, ha tratto in arresto a Fossombrone un 33enne, cittadino marocchino, disoccupato, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare nella mattinata del 22 febbraio 2019 i poliziotti, sospettando che il predetto straniero potesse essere coinvolto in un’attività di spaccio di cocaina diretto soprattutto a consumatori di Fossombrone e dei comuni vicini, effettuavano una perquisizione presso la sua abitazione rinvenendo e sequestrando grammi 25 circa di cocaina, grammi 60 circa di hascisc e materiale per il confezionamento delle dosi. Inoltre all’interno della vettura di proprietà dello stesso veniva recuperato un involucro contenente cocaina per un peso di grammi 50 circa.

L’uomo, pertanto, veniva tratto in arresto e su disposizione della competente A.G. urbinate, veniva ricondotto presso la sua dimora agli arresti domiciliari in attesa del processo. L’arresto veniva convalidato nei giorni seguenti dall’Autorità Giudiziaria.

Rimane alta l’attenzione degli investigatori sulla Valle del Metauro, negli ultimi mesi salita alle cronache per alcune significative operazioni, conclusesi con arresti di presunti spacciatori e sequestri di sostanze stupefacenti, fra le quali si ricorda quella effettuata congiuntamente dalla Squadra Mobile di Pesaro e dai Commissariati di P.S. di Fano e Urbino nel trascorso periodo natalizio, che permetteva di trarre in arresto un cittadino albanese e due forsempronesi e di sequestrare mezzo chilo di cocaina e mezzo chilo di hascisc.

 

Questura di Pesaro e Urbino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.