Confesercenti Fano a confronto con la candidata Lucia Tarsi

Proseguono gli incontri del direttivo Confesercenti Fano con i candidati sindaco della città. Nei giorni scorsi l’Associazione si è confrontata con la candidata Lucia Tarsi sostenuta da tutti i partiti e liste civiche di centrodestra (Lega, Fratelli D’Italia, Forza Italia, UDC, La Nuova Fano, La Tua Fano, Fano Città Ideale, Progetto Fano), accompagnata da Fabrizio Benvenuti e Gianmauro Melis. Commercio e turismo ancora al centro dell’attenzione: “Abbiamo posto l’accento sulle difficoltà che vivono gli operatori fanesi, del centro e delle periferie –spiega il presidente Confesercenti Fano Adolfo Ciuccoli- e sollecitato interventi urgenti sul decoro, sulla riqualificazione degli spazi urbani, sulla promozione, sulla sistemazione degli alberghi chiusi da anni, oltre che di scelte risolutive sulla destinazione d’uso ed il riutilizzo delle aree dismesse, a partire dall’ex zuccherificio. Lucia Tarsi si è dimostrata attenta alle nostre richieste e ha condiviso le priorità dell’Associazione”. In particolare, sul centro storico, Tarsi ha sottolineato la necessità di riqualificare gli spazi, potenziando l’illuminazione, migliorando l’arredo urbano, intervenendo su pulizia e decoro ed individuando, inoltre, come prioritarie rispetto a qualsiasi intervento di pedonalizzazione, iniziative sui parcheggi, per rendere l’area più fruibile. Tra queste: ore di sosta gratis nel weekend, un maggior numero di parcheggi gratuiti, incentivi per l’utilizzo del Vanvitelli ed il recupero dell’area ex Agip proprio come parcheggio funzionale al centro storico.

Sul mercato ambulante, Tarsi ha condiviso la richiesta di Confesercenti di mantenere le bancarelle in piazza XX Settembre: “Occorre appurare la stabilità della piazza ed intervenire per metterla in sicurezza là dove serve –ha affermato- ma il mercato ambulante deve restare lì dov’è, perché per cittadini e turisti rappresenta un’attrattiva e porta lavoro anche agli altri esercenti”. Per quanto riguarda la grande distribuzione organizzata la situazione è più complessa: “I 2.500 metri quadri di nuovo commerciale che sorgeranno in via Pisacane –ha affermato Tarsi- determineranno, nel primo anno, 8/9 milioni di euro di entrate in meno per i negozi dell’area circostante, nella quale rientra anche il centro storico. Si tratta di interventi che incidono su una crisi strutturale già pesante e un’Amministrazione dovrebbe bloccarli o, per lo meno rallentarli, cercando, nel frattempo, di introdurre correttivi in grado di tutelare il commercio distribuito sul territorio”.  Condivisa, quindi anche la necessità di una programmazione a medio e lungo termine: “Dobbiamo strutturarci sulla capacità di essere flessibili, veloci e di cogliere le opportunità che ci si presentano –ha spiegato Tarsi- e non possiamo lavorare sul’improvvisazione, ma su una programmazione degli interventi alla quale dedicheremo, nell’eventualità di un’elezione, i primi mesi del nostro mandato”.

Presenti all’incontro, oltre ad alcuni operatori del direttivo, anche il presidente provinciale Confesercenti Stefano Fiorelli e il direttore di Fano Tiziano Pettinelli che hanno sottolineato la necessità di fare sistema: “Tarsi ha concordato con noi sull’istituzione di un tavolo di condivisione permanente su Commercio e Turismo –concludono i responsabili Confesercenti- che coinvolga le associazioni e che sia convocato periodicamente”. Evidenziata, infine, la necessità di puntare sul turismo sportivo e congressuale –urgente la realizzazione di un palazzetto dello Sport- e sul potenziamento dell’aeroporto, area ancora inutilizzata rispetto alle enormi potenzialità di cui dispone.

CONFESERCENTI PESARO URBINO

Via Salvo D’Acquisto, 7 – 61121 PESARO

http://www.confesercentipu.itinfo@confesercentipu.itFacebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.