Parla l’assessore alla Operatività Belloni: “25 milioni di investimenti nel 2019 di cui 3milioni e 400 mila spendibili da subito”

“Nel bilancio 2019 abbiamo una previsione di investimento pari a 25milioni di euro, una buona parte dei quali – circa 22 milioni  – sono spendibili da subito. E non credo siano tante le Amministrazioni che sono in grado, fin da febbraio, di poterli spendere. Di questa cifra, 3 milioni sono investiti in strade e ponti: a breve partirà il cantiere di via La Marca, che è già stato appaltato e inoltre abbiamo stanziato 300mila euro per risistemare il cavalcaferrovia. Anche in questo caso è già stato incaricato uno studio di Padova che ha vinto un bando per le valutazioni sullo stato della struttura”.

Snocciola cifre e progetti l’assessore alla Operatività Enzo Belloni, che continua: “Sono stati destinati oltre 2 milioni e  mezzo di risorse per le strade. E ciò vuol dire asfalti, rotatorie, chiusura buche, segnaletica stradale, quindi tutti quegli interventi che coinvolgono la Mobility Pro, le asfaltature e la gestione della viabilità. Non a caso abbiamo destinato anche 50mila euro per sistemare gli incroci del lungomare, che sono sempre strategici”.

Le scuole. “Oltre alla scuola di via Lamarmora, per la quale sono stati investiti 3 milioni di euro – prosegue l’assessore -, abbiamo terminato tutte le procedure per far sì che il Gse (GESTORE servizi elettrici) ci possa riconoscere, nel giro di qualche mese, 800 mila euro da destinare all’edilizia scolastica. Nel frattempo, per piccoli interventi, abbiamo messo circa 250 mila euro tra materne, nidi, elementari e medie, di cui 70 mila per riqualificare le palestre scolastiche”.

“Nel bilancio ci sono anche risorse spendibili per quanto riguarda interventi sulle fogne bianche, sulle scogliere, sui tanti piccoli e grandi impegni che ci siamo presi durante l’anno. Penso ad esempio alla strada di Cattabrighe (cd. Famila) che permetterà di unire Vismara a Cattabrighe e all’ampiamento del parcheggio S. Decenzio nell’area “Fme” che sarà una risorsa per il centro storico e per il mercato, che realizzeremo vicino al parcheggio del San Decenzio e che diventerà un’area strategica per la valorizzazione del centro della città”.

Per quanto riguarda i ripascimenti, sono a disposizione 100mila euro: “Sono spendibili da subito, concorderemo con gli operatori balneari come e quando investire questi fondi”, sottolinea Belloni.

 I giochi. Altra risorsa importante: in totale verranno realizzati circa 240 mila euro di giochi, fra risorse impegnate nel 2018 e nel 2019: i lavori inizieranno tra una decina di giorni.

“Stiamo inoltre lavorando insieme all’Unione Italiana Ciechi per realizzare un centro tiflodidattico in via Martini per cui abbiamo impegnato una cifra di 120 mila euro tra 2018 e 2019. Anche questo è un bel segnale che andiamo a dare. Ma non è tutto, realizzeremo anche l’ascensore della biblioteca di 5 Torri, luogo molto frequentato dai giovani, per renderlo fruibile anche da chi ha problemi motori.”

Illuminazione pubblica. “Oltre al grande lavoro che si sta facendo insieme a Marche Multiservizi, abbiamo impegnato altri 220 mila euro da destinare all’illuminazione dei vari attraversamenti pedonali della Statale, per metterli in sicurezza”, conclude l’assessore Belloni.

 

Comune di Pesaro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.