Un concerto meraviglioso proposto da THE TALLIS SCHOLARS al teatro Rossini, con due bis a grande richiesta del pubblico

E’ stata un’esecuzione esemplare, monumentale, da parte del coro polifonico più famoso al mondo, THE TALLIS SCHOLARS diretto da Peter Phillips nell’ambito della rassegna PLAYLIST PESARO organizzata dal Comune di Pesaro, Amat con il contributo della Regione Marche e Mibac. Il teatro Rossini, con tante persone provenienti anche da altre regioni, ha potuto far vivere un insolito concerto polifonico, un compendio di come i cori, le corali impegnate nei repertori barocchi, classici ma anche moderni, debbano cantare. E il programma fra l’altro non era dei più conosciuti con autori del mondo anglo americano, Tallis, Byrd, Part, e nella seconda parte del programma autori italiani come Allegri, Croce e il magnfico e maestoso MAGNIFICAT PER DOPPIO CORO DI GIOVANNI PIERLUIGI DA PALESTRINA, che pur dovendo avere come location chiese, abbazie, ha evidenziato molto bene l’estetica musicale anche all’interno di un contenitore teatrale come il teatro Rossini. L’alternanza delle voci della sezione femminile dei soprani con i bassi e baritoni e dall’altra dei contralti con i tenori, ha sviluppato la complessità compositiva di Palestrina e il suo fascino. D’altra parte la fama internazionale di The Tallis Scholars, è ormai diffusa in tutti i continenti e i loro concerti hanno le collaborazioni con i più famosi solisti e direttori d’orchestra. L’alternanza delle sezioni vocali è stata di grande equilibrio e professionalità raggiungendo dei vertici musicali perfetti. Un concerto da non perdere. Evviva la musica polifonica.

PAOLO MONTANARI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.