La terra di nessuno

Prima la rissa, poi i vandali, poi……

Viale Trieste, sul versante del porto, è diventato ormai la terra di nessuno.

Nel corso degli ultimi anni si è accentuata la sua condizione di degrado anche in conseguenza della chiusura di diverse attività economiche e sportive.

Nel periodo invernale, quindi, questa parte del viale si presta a tutto e in particolare alle scorrerie vandalistiche ai danni del patrimonio balneare.

Non è il caso di mettere in cantiere qualche iniziativa per rivitalizzare la zona?

 

Roberto Cassiani x Osservatorio Pesarese Permanente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.