Un tunisino accoltella un connazionale al bar della stazione

PESARO – Un litigio fra due tunisini, probabilmente per futili motivi, è la causa di un accoltellamento avvenuto nel pomeriggio di oggi, Mercoledì 6 Febbraio, davanti alle slot machine del bar sito nella stazione degli autobus. Uno dei due uomini, con regolare permesso di soggiorno, di 53 e 55 anni, dopo una discussione ha estratto un coltello per colpire l’altro che ha reagito con pugni e calci. Il titolare del bar, appena accortosi del sangue caduto in terra, ha allertato il 113 e il 118. I due sono stati trasportati all’ospedale San Salvatore dove sono stati ricoverati. Arrestato per tentato omicidio l’aggressore che aveva il coltello.

Rosalba Angiuli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.