Lo splendore di Aleppo. Venerdì 25 Gennaio, ore 21. Teatro Rossini, Pesaro

Lo splendore di Aleppo Canti d’amore e di lode delle comunità siro-cristiana, armena, musulmana e giudaica

RAZEK-FRANCOIS BITAR controtenore SALAH EDDIN MARAQA qanun MOHAMED FETYAN nay e kawala FIRAS HASSAN riqq e darbuqa PAOLO SCARNECCHIA narrazione

Sul palco del Teatro Rossini, per il quinto appuntamento della 59a Stagione concertistica, un evento particolare e ricco di fascino: Venerdì 25 gennaio, alle 21, musiche tradizionali della Siria suonate su strumenti originali da un ensemble di musicisti siriani che ora vivono in diverse città d’Europa. Prima del concerto sarà dedicato un momento in ricordo di Guidumberto Chiocci.

Cinque anni sono bastati a ridurre una città come Aleppo, che per secoli ha colpito i viaggiatori per ricchezza culturale e cosmopolitismo, in un cumulo di macerie, da cui la popolazione è ora in gran parte fuggita. Simbolo della musica di tutto il Vicino Oriente, Aleppo non aveva eguali per il patrimonio di canti liturgici e devozionali cristiani e delle comunità siriache e armene, ed era nota per la muwashshah, poesia strofica con ritornello di origine medievale, fiorita nelle corti della Spagna musulmana. Ai suoi musicisti, nati in un intreccio di culture che comprende le radici storiche della civiltà sefardita e il prezioso repertorio di canti della tradizione ebraica, e che vanta il celebre Codice di Aleppo, uno dei più antichi manoscritti del testo masoretico, in ebraico, dell’Antico Testamento, non resta che riproporne la memoria nella loro diaspora. Il ricordo del suo antico splendore non può e non deve morire.

La 59a Stagione concertistica dell’Ente concerti è realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche, Assessorato alla Cultura e con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio.

La biglietteria del teatro Rossini è aperta dal Mercoledì al Sabato dalle 17 alle 19.30.

Biglietti disponibili in vendita anche il giorno del concerto con orario 10-13; 17 fino all’inizio del concerto. Vendita on line: http://www.vivaticket.it.

Prezzi: posto di platea e posto di palco di I e II ordine € 20; posto di palco di III ordine € 15 (ridotto € 12); posto di palco di IV ordine € 12 (ridotto € 10); loggione € 7.

Per informazioni: Ente Concerti 0721.32482 – Teatro Rossini 0721.387620 (0721.387621 biglietteria) enteconcerti.it, teatridipesaro.it

Ufficio Stampa

Elisa Delsignore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.