Gabicce Gradara giovanili: hurrà dei Giovanissimi sul Vismara. Ko Juniores e Allievi

JUNIORES
Gabicce Gradara – Urbania 1-2

Il Gabicce Gradara conosce la sconfitta interna per mano della capolista Urbania per 2-1 maturata alla fine di una partita combattuta e ben giocata da entrambe le squadre. Gli ospiti al 4′ del primo tempo si sono portati in vantaggio con una rete nata da una incertezza della squadra di casa su una corta respinta del portiere. Il Gabicce ha cercato il pareggio con generosità ma è caduto la seconda volta al 33′ su un tiro dal limite. Nella ripresa il Gabicce Gradara grazie ad alcune modifiche tattiche e all’ingresso di forze fresche si è fatto più incisivo cercando con Manna più volte la rete con conclusioni dal limite e su una iniziativa di Merli gli ospiti si salvano grazie ad un intervento di un difensore. Gli sforzi del Gabicce Gradara sono stati coronati al 44′ dalla rete di Pettinelli che ha finalizzato al meglio una bella iniziativa di Carburi. Nel recupero l’assedio dei padroni di casa non ha portato la rete del 2-2. Prossimo match sabato 27 in casa (15,30) sul campo del Valfoglia.

GABCCE GRADARA: Ridolfi (1′ st. Teneggi), Cardinali, Abbati (15′ st.Merli ), Galaffi (30′ st.Mboup) Silvagni, Pennacchini, Tardini (27′ st. Oliva), Manna, Grassi (10′ st. Carburi), Pettinelli, Galli T. A disp. Teneggi, Fulvi, De Mattei. All. Ferri

ALLIEVI

USAV PISAURUM – GABICCE GRADARA 3-0

GABICCE GRADARA: Gabellinii Luca (1′ st. Gabellini Marco), Tardini, Reginelli, Della Chiara, Pelinku (1′ st. Babolin), Ugoccioni (10′ st. Baldini), Gaudenzi, Piazzagalli, Ferretti, Magi, Carburi. All Magi

Alla ripresa del campionato la squadra Allievi è stata battuta in trasferta per 3-0 dall’Usav. Il campo di ridotte dimensioni ha messo in difficoltà il Gabicce Gradara che non è riuscito ad entrare in partita e a sviluppare con la solita lucidità la sua manovra subendo invece l’aggressività dei padroni di casa nel continuo batti e ribatti. Il primo tempo si è chiuso sul 2-0. Le reti sono maturate in avvio da una incertezza difensiva e da un calcio di rigore assai dubbio. Nella ripresa c’è stata la reazione della squadra di Magi che ha subito la terza rete originata da un errore in fase di disimpegno e sfiorato la marcatura in almeno due occasioni a tu per tu col portiere. Prossimo turno domenica (ore 11) in casa contro Il Vismara.

GIOVANISSIMI

Gabicce Gradara – Vismara 3-1
Autorevole affermazione del Gabicce Gradara sceso in campo lunedì nel posticipo della terza giornata della seconda fase. La squadra di Campanelli con una prova maiuscola ha steso il Vismara per 3-1, un successo che riscatta le due precedenti sconfitte di campionato della prima fase.La partenza dei padroni di casa è stata ottima tanto che nei primi cinque minuti Cecchini e Magi Andrea hanno avuto due buone palle, ma la loro conclusione è stata debole; al 18′ Gaddoni ha finalizzato al meglio con un tiro da fuori area una bella azione palla a terra che ha coinvolto i centrocampisti di casa: l’assist finale è stato di Magi Andrea per il tiro da fuori area infilatosi sotto la traversa. Dopo quattro minuti ecco il pareggio del Vismara con un diagonale di un attaccante sul secondo palo alla sinistra del portiere. Il Gabicce Gradara non si è perso d’animo e al 27′ ecco il raddoppio ad opera di Giacchetti: palla conquistata a centrocampo sulla fascia laterale sinistra da Cecchini e Giannone, il primo si è involato siulla fascia e ha messo in mezzo un invitante pallone per l’accorrente Giacchetti che a centro area ha trafitto il portiere avversario. Al 30′ ancora Gaddoni pericoloso (palo).
Nella ripresa il Gabicce Gradara si è messo in evidenza ancora tanto da realizzare al 7′ la terza marcatura con Giacchetti, imbeccato da Magi, che con una gran tiro da fuori all’incrocio dei pali non ha dato scampo al portiere avversario. Poi il ritmo è calato e il Vismara ha cercato la reazione che però non ha sortito effetti. Anzi, al 25′ per un fallo di Cecchini al Gabicce Gradara è stato accordato un rigore che però Andrea Magi non ha trasformato. Prossimo turno lunedì (15,30) a Santa Veneranda contro la New Academy.

GABICCE GRADARA: Simoncelli, Della Costanza, Magi Alberto, Ferraro, Del Bianco, Shehu, Gaddoni, Magi Andrea, Giannone, Giacchetti, Cecchini. Nella ripresa sono entrati: Trufelli, Caico, Galli, Cerri. All. Campanelli

 

A.S.D. GABICCE GRADARA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.