Intervista doppia a Egidijus Mockevicius e Luca Conti

La colonna della squadra sotto canestro e la giovane promessa che però ha molto talento e lo sta dimostrando nella sua prima stagione in serie A. Il 55 e l’8 sono numeri che suonano familiari ai tifosi della Vuelle 2018/2019. Ma per conoscere meglio Egidijus Mockevicius, per tutti noi “Iggy” e Luca Conti, non perdetevi quello che ci hanno raccontato!

Chi è il tuo mito nello sport?

EGIDIJUS : Su questo non ho dubbi. Il mio mito è Arvydas Sabonis che giocava a Portland, tanto che mi svegliavo alle 3 di notte per vederlo giocare. Quello che mi impressionava di più era l’agilità che aveva nonostante la sua stazza.

LUCA : Sicuramente Kobe Bryant per tutto ciò che ha fatto per diventare una leggenda di questo sport fantastico.

 

Chi è il tuo mito nella vita?

EGIDIJUS : A questa domanda non sono sicuro di avere una risposta. Nella mia vita sono sempre stato abituato a fare del mio meglio senza imitare nessuno. Cerco di trovare da solo il sentiero da seguire.

LUCA : Non ne ho uno in particolare, cerco di cogliere qualcosa di positivo e di importante da ognuno.

 

La vacanza ideale per te: dove e con chi?

EGIDIJUS : Con la mia famiglia e con i miei amici, dato che quando vivi una vita da atleta purtroppo non hai molte occasioni di stare insieme a loro, soprattutto se giochi all’estero. Direi che mi accontenterei di stare con loro, magari in una bella spiaggia.

LUCA : D’estate è meglio, ma il posto non importa. L’importante è che ci sia Amy, la mia ragazza, o, come si dice qui a Pesaro, la mia “morosa”.

 

Cosa conosci di Pesaro?

EGIDIJUS : Conosco un po’ la storia della società e della città, ma mi sto ancora ambientando dato che non ho girato molto. Le persone sono molto amichevoli, quando mi vedono per strada si avvicinano per salutarmi e per farmi i complimenti. Per quanto riguarda il cibo, posso dire che il binomio con l’Italia è fantastico. Vado matto per i ravioli!!

LUCA : Ovviamente conosco Rossini e anche la Rossiccia che ormai è diventata la mia pizza preferita! Senza dimenticare che anche la zona mare è fantastica, venendo da una terra in cui il mare non c’è ho imparato ad apprezzarlo!

 

Di’ qualcosa in pesarese…

EGIDIJUS : Onestamente scopro ora che Pesaro ha una sua lingua, il “dialetto”. Grazie per avermelo detto, finora pensavo si parlasse solo italiano! Non ho ancora imparato una parola di italiano, ma per fine stagione voglio riuscire a rispondere a qualche semplice domanda.

LUCA : “Unbelpò”: ormai è entrato nel mio vocabolario!

 

Se non fossi diventato un cestista, cosa avresti fatto nella vita?

EGIDIJUS : Amo cucinare, quindi probabilmente avrei frequentato un istituto di cucina. Magari avrei fatto lo chef se fosse andata male con il basket, chi può dirlo?

LUCA : Avrei continuato a studiare, forse Economia ma non ci ho mai pensato troppo sul serio!

 

Cosa pensi di… Luca/ Egidijus?

EGIDIJUS : Luca ha solo 18 anni ma già gioca in serie A, in uno dei campionati migliori a livello tecnico che ci sono in tutta Europa. Questo fa capire molto su quelle che sono le sue qualità e la sua determinazione, è normale che alla sua età abbia ancora molto da imparare ma non gli manca nulla per poter arrivare lontano.

LUCA : E’ un ragazzo molto bravo e simpatico. Ci aiuta sempre ed è molto solare e aperto a qualsiasi dialogo.

 

Il tuo genere musicale preferito?

EGIDIJUS : Io, come Sasha (Shashkov, ndr), amo la musica lituana in ogni suo genere, oltre al rock. Infatti se guardate le nostre storie su Instagram spesso cantiamo insieme!

LUCA : Hip-hop.

 

Cosa fai durante le lunghe ore di viaggio quando vai a giocare in trasferta?

EGIDIJUS : Cerco sempre di portarmi dietro un libro da leggere. Ho anche un portatile per guardare i film e per ascoltare musica.

LUCA : Sto su Netflix, ma mi piace anche ascoltare musica, anche se a volte semplicemente passo molto tempo a guardare il paesaggio. Non ho un passatempo preciso. Ho da poco compiuto 18 anni ed è ora di mettersi sotto a studiare per la patente. Il libro con i quiz è bello spesso!

 

Ufficio Stampa VL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.