La Paspa Pesaro riparte dalla Sardegna

Si riparte dalla Sardegna. La Paspa Pesaro Rugby domenica sarà di scena ad Alghero per l’ultima giornata del girone di andata, in una partita resa difficile prima dalla lunga trasferta, dal valore della squadra avversaria e dai tanti infortuni con cui la squadra dovrà fare i conti. A differenza della trasferta di Catania però questa volta i giallorossi partiranno nel primo pomeriggio di domani e arriveranno in Sardegna nella serata di sabato, avendo tutto il tempo di riposare, per poi giocare alle 14.30 e rientrare in serata. Di fatto una trasferta in cui dovranno esser bravi a mantenere la giusta concentrazione, ma che dal punto di vista degli spostamenti non dovrebbe costituire un grande stress.
Da valutare invece  quella che sarà la squadra che scenderà in campo. Assenti certi saranno il pilone Maccan, la terza linea Villarosa e l’apertura Joubert e non è escluso che il tecnico Mazzucato faccia qualche cambio nel 15 di partenza, con un possibile rientro in prima squadra di Marco Martinelli, sin qui impegnato con la cadetta. Senza dubbio sarà richiesto un impegno ulteriore a tutti per sopperire alle defezioni.
Di fronte Pesaro si troverà una squadra neopromossa come lei dalla serie B che dispone di ottimi giocatori di grande esperienza per la categoria, specie nei trequarti e che non a caso vanta il miglior attacco del girone. Nonostante questo sin qui ha colto quattro vittorie e quattro sconfitte esattamente come Pesaro. Una partita che sarà quindi uno spartiacque per capire se Pesaro inizierà il girone di ritorno nella metà alta di classifica o nella metà bassa.
Paspa Pesaro Rugby

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.