Cena di Natale 2018 per i poveri che si è svolta ai Cappuccini. Con foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Natale 2018, ore 18. Presso la Parrocchia dei Cappuccini di Pesaro iniziano a radunarsi persone di tutte le età, dai 18enni agli over 60, felici di celebrare anche quest’anno il 25 Dicembre assieme all’Associazione di Volontariato “La Città della Gioia”, dedita da ormai vent’anni ad aiutare i senza-fissa dimora, affinchè anche coloro che vivono in strada possano sentire un po’ di quel calore che ci piace chiamare “Famiglia”. Entrando nella palestra, sapientemente allestita a sala da pranzo dai nostri volontari, era impossibile non rimanere emozionati dalle decine di panettoni che formavano il tradizionale albero, o dagli sfavillanti pacchi regalo contenenti sciarpe, cappelli e guanti, o dall’atmosfera festosa di canti e balli . Ma il cuore della serata sono sempre loro, quegli uomini e donne che hanno deciso di dedicare del tempo ai bisognosi, instancabili, ora a correre dalla cucina alle tavolate di commensali con piatti fumanti ora a conversare e scherzare con gli ospiti come fossero amici di vecchia data. Guardandoli così, seduti uno di fianco all’altro, gomito contro gomito, non li si distingue perchè tutti sorridono divertiti, rilassati, felici. E non esistono piu le fortezze di pregiudizi che ci rendono ottusi, e non importa se siamo allo stesso tavolo di chi dorme in strada molte delle sue notti, se ha avuto vissuti diversi dai nostri, se ha tradizioni a noi sconosciute o se il colore della sua pelle è un altro; e neanche possiamo scadere in romanticismi sconclusionati, in affermazioni del tipo “è la magia del Natale”, perchè l’unica magia del successo di oggi è quella di chi quotidianamente si mette in gioco per coloro che hanno bisogno di aiuto, quella di chi chiede ad un uomo quale sia il suo nome e come stia. Certo è faticoso e occorre rinunciare a dei momenti per noi, ma vi posso assicurare che la gioia di vedere persone che avevano perso le speranze andarsene con un pandoro sottobraccio, dei regali nelle mani e un luccichio nuovo negli occhi, non ha eguali.

Ringraziamenti sinceri vanno a Padre Damiano per averci consentito di utilizzare gli spazi adiacenti alla Chiesa dei Cappuccini, cucina e Palestra, a Caritas Diocesana di Pesaro che ci ha fornito vettovaglie e regali per gli ospiti e allo “Studio Canestrari Crescentini Associati” che ci ha donato pandori e panettoni, alla gradita visita del Sindaco Matteo Ricci e dei rappresentanti dell’Associazione “Avvocati di Strada Onlus” e dulcis in fundo ai ragazzi di “Viva el Ball” che grazie alla loro coinvolgente musica hanno reso la serata una vera e propria festa.
Daniele Gramolini
coordinatore
“La Città della Gioia”
Via dell’Acquedotto n. 23
61121 Pesaro PU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.