Rimini – Vis Pesaro, prima in svantaggio, poi tanta Vis: 1-1

Una partita con più sfaccettature, la VIS gioca più di un tempo in undici contro dieci, prende una traversa ma poi, all’inizio del secondo tempo, va in svantaggio. Piano piano cresce la rabbia dei biancorossi che vogliono ribaltare la gara. Il pareggio arriva al 89′ poi negli ultimi cinque minuti di recupero una sfilza di occasioni incredibili, un gol annullato inspiegabilmente, parate prodigiose. Alla fine il pari va stretto.

LA CRONACA

Giornata nuvolosa ma le nubi non sono una minaccia, temperatura fredda, senza gelo.

Inizia ora.
Fase di studio a centrocampo.
La VIS in attacco (3’).
Replica il Rimini ma non succede nulla (5’).
Le squadre non sono ancora entrate in area avversaria (9’).
Cross di Tessiore, dopo una bella azione, Nava controlla e afferra il pallone (12’).
Ammonito Ferrani per fallo su Olcese (13’).
Batte la punizione Petrucci, troppo sul portiere.

Ancora fallo su Olcese, sulla trequarti. Batte Tessiore ma il pallone è ribattuto (15’).
Petrucci si incunea tra due avversari, fermato fallosamente. Batte la punizione direttamente in porta, Nava devia in angolo. Poi nulla di fatto (19’).
Fallo di Tessiore su Arlotti. Brutta posizione. Lo stesso Arlotti tira in porta, Tomei para (21’).
Fallo di Ferrani su Olcese, al limite dell’area. Batte Gabbani, alto (23’).
Bella triangolazione del Rimini, Arlotti spara alle stelle (25’).
Angolo per il Rimini. Batte Candido, la palla arriva in area dove Volpe tenta il tacco, fuori (28’).
Ancora angolo, Tomei prende il pallone.
Ammonito Olcese per un fallo (30’).
Angolo Vis, bella azione di ripartenza, Petrucci per Diop anticipato.
Ammonito anche Paoli, il fallo non sembrava meritasse (32’).

TRAVERSA VIS! Palla in angolo.
Bel cross di Gabbani, Tessiore di testa colpisce la traversa (35’) poi la difesa mette in angolo.
Ammonito Tessiore per fallo sulla ripartenza.

Ammonito Ferrani, è la seconda, espulso! Alza la gamba sulla testa di Diop che crolla a terra (38’). Il Rimini in dieci.

Bell’affondo di Petrucci che ne scarta tre, entra in area e serve Diop che cincischia (41’).
Cambio Rimini esce Montanari entra Brighi (42’).
2’ di recupero.
Finisce 0-0

Inizia il secondo tempo.

GOL RIMINI.
Rigore per il Rimini, davvero sembra una decisione assurda.

Guiebre fugge in area, spallata di Pastor. Candido dal dischetto segna (51’). Praticamente non è successo nient’altro.

Cambio Vis, esce Gabbani entra Balde (54’).
Arlotti infortunato, non ce la fa.
Azione pericolosa Vis con Petrucci che mette in area, Balde gira, parata di Nava.
Cambio Rimini, esce Arlotti entra Simoncelli (61’).
La Vis entra in area ma non riesce a tirare (63’).
Cambio Vis, esce Pastor entra Hadziosmanovic.
esce Tessiore entra Marchi (66’).
Bellissimo cross di Petrucci, servito da Hadziosmanovic, Balde di testa mette in mezzo ma Nava para (68’).
Pressione VIS Il Rimini è tutto nella sua area, tante palle in area, manca il tocco risolutivo (73’).
Il Rimini cambia esce Volpe entra Bonaventura (75’).
Angolo Rimini, nonostante tutto per ora controlla il vantaggio (79’).
Batti e ribatti in area, con Balde che tira, respinto, poi Petrucci che tira alto (80’).

Cambio Vis, escono Testoni e Paoli entrano Romei e Buonocunto (81’).
Bella girata in semirovesciata di Diop, palla fuori (83’).
Angolo VIS. Mischia in area, poi Petrucci tira alto (88’).

Ancora Angolo.
GGGOOOOOOLLLLLLLLL
La palla finisce a Petrucci che segna!!! (89’), un bellissimo esterno destro finisce alle spalle del portiere.

Ancora Gol anzi autogol di Petti, annullato per fallo di Diop (92’). Decisione da rivedere.

Occasioni a raffica per la VIS prima Balde poi Gennari, salvataggi miracolosi di Nava e della difesa (93’).
Impossibile descrivere nel dettaglio le tante palle messe in area dalla VIS, non sfruttate per un soffio
Grande VIS, meritava la vittoria.

RIMINI: Nava; Petti, Ferrani, Marchetti, Bandini; Arlotti (Simoncelli al 61′), Montanari (Brighi al 43′), Alimi, Guiebre; Candido; Volpe (Buonaventura al 76′). A disposizione: De Angelis, Variola, Cicarevic, Viti, Danso, Cecconi, Cavallari, Battistini, Badjie

All. Leonardo Acori

VIS PESARO:  Tomei; Pastor (Hadziosmanovic al 66′), Briganti, Gennari; Petrucci, Gabbani (Balde al 55′), Paoli (Romei all’83’), Testoni (Buonocunto all’83’); Tessiore (Marchi al 66′); Olcese, Diop. A disposizione: Stefanelli, Bianchini, Rossoni, Gianola, Cuomo, Sabattini. All. Colucci

Reti: 54′ Candido (R), 89′ Petrucci (V)

Ammoniti. Tessiore, Olcese, Paoli Espulsi per doppia ammonizione: Ferrani

Arbitro: Gualtieri di Asti

VIS PESARO1898

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.