A proposito dell’amianto

Pesaro è tra le cento città italiane con la più alta percentuale di morti di tumore causato dall’esposizione alla terribile fibra isolante messa al bando nel 1992.

Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, in città, sono stati registrati ben 34 casi nel triennio 2013-2015.

Da qui l’allarme lanciato dalle organizzazioni sindacali che si sono rivolte al Prefetto affinché chieda al Governo di realizzare un monitoraggio della situazione e di prevedere maggiori stanziamenti per il Fondo Nazionale per le vittime, attualmente insufficiente a coprire tutti i casi.

Siamo pienamente d’accordo con i sindacati e ci auguriamo che l’appello abbia un esito positivo.

 

Roberto Cassiani x Osservatorio Pesarese Permanente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.