Tavola rotonda “Come un dono”

Giovedì 6 dicembre/Appuntamento  a Palazzo Gradari, ore 20.30

Organizzata dal Centro per le Famiglie dell’Ats n.1.

E’ rivolta a famiglie, educatori e insegnanti

“Come un dono”, è il titolo della tavola rotonda, organizzata dal Centro per le Famiglie dell’Ats n.1 di Pesaro, dedicata a famiglie, operatori, insegnanti. L’iniziativa si terrà giovedì 6 dicembre alle ore 20.30 a Palazzo Gradari, a Pesaro.
Il Centro per le Famiglie dell’ATS n.1, insieme ad altri attori protagonisti come il Centro di Documentazione e Informazione Handicap (CDIH) e la cooperativa ALPHA di Pesaro, offriranno un’occasione di confronto e porteranno testimonianze preziose di cosa significa essere  fratello o sorella di una persona disabile.
Quando si parla di disabilità si pensa alla persona diversamente abile, alla madre, al padre, agli operatori. E se vi sono dei fratelli o sorelle?  Anche loro fanno parte della famiglia e condividono problemi, difficoltà ed esperienza di vita.

Alla serata sarà presente, Chiara Gottardi, assistente sociale della comunità di Tione Di Trento, autrice del libro che da il titolo all’incontro.

Il volume raccoglie  una serie di interviste a fratelli di persone con disabilità che risiedono in una comunità di Valle del Trentino. Partendo da questi racconti molto personali, l’autrice cerca di approfondire, conoscere e analizzare la realtà delle persone che vivono assieme a fratelli disabili. La ricerca, già presentata al Convegno Erikson del 2017, sarà un inizio di approfondimento che verrà messa ulteriormente al lavoro, grazie al contributo dalla docente dell’università di Macerata, Paola Nicolini, psicologa che si occupa di disabilità e di intelligenze multiple. L’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci, che presidia attivamente gli incontri del Centro, dice: “Sarà un’occasione nuova per comprendere meglio da un’altra angolatura il tema della disabilità. Gli attori della serata ci introdurranno a nuovi spunti di riflessione, nuovi strumenti.  Da qui in avanti ci auspichiamo che il Centro per le Famiglie, possa diventare un luogo di incontro anche per fratelli e sorelle di persone disabili; sarà infatti aperto il primo mercoledì di ogni mese a partire da gennaio nella sede di via Petrarca, dalle 18  alle 20, un gruppo di confronto per parlare proprio di questo tema”.

Centro per le Famiglie dell’Ats n.1
apertura al pubblico: lunedì, martedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e mercoledì dalle 15 alle 18
tel. 0721 387384/ fax n. 0721 387499
e mail: posta.famiglia@comune.pesaro.pu.it

sito: www.comune.pesaro.pu.it

Comune di Pesaro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...