Presentato al Gra “Semplicemente, la mia storia” di Barbara Colapietro, Jean Luc Bertoni Editore, prefazione di Bruno Mohorovich. Con foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’ultima opera di Barbara Colapietro dal titolo “Semplicemente, la mia storia” è stata presentata Venerdì 26 Ottobre al GRA di Pesaro, riscontrando nell’immediato sia successo di pubblico che di vendite.

La novità editoriale della Jean Luc Bertoni Editore /Quaderni Edizioni si pregia della prefazione del poeta e critico letterario Bruno Mohorovich, curatore editoriale della casa editrice stessa, che ha recentemente presentato a Pesaro l’antologia poetica “Marche – omaggio in versi”.

Dice Mohorovich: “Semplicemente, la mia storia è un libro di poesie in versi liberi, diviso in tre parti, che percorre il viaggio dell’anima emozionale di una donna, con una sensibilità senza pelle e che vive la sua quotidianità come se fosse sospesa ad un trapezio tra Cielo e Terra. E’ stato dettato alla mente dal cuore liberato da ogni pensiero, per riportare ordine nel caos spazio-temporale che si è abbattuto nel suo mondo interiore: “…in una tempesta di vento tutto ha iniziato a girare, sempre più velocemente, ed io mi sono aggrappata a zattere improvvisate di salvataggio dove la mia libertà di espressione veniva tutelata. Senza inventare neanche una sola riga, ma solo canalizzando parola per parola, tutto quanto mi veniva dettato con naturalezza e semplicità da un fine suggeritore invisibile testimone di ogni accadimento”. Le poesie non si limitano a raccontare, ma trattengono immagini: a volte disperate nella loro violenza verbale, a volte leggere nella loro impronta alla ricerca dell’armonia degli opposti, fino a liberarsi nel colore del vento che restituisce la spiritualità delle origini”.

Nella sua nuova opera Barbara Colapietro ringrazia i suoi genitori Silvia e Adriano, che non ci sono più, ma che le hanno trasmesso con il DNA la forza del loro Amore e della loro Fede oltre la vita terrena, l’amica Gabriella, che ha letto assieme a lei alcune poesie tratte dal testo e i menestrelli dell’anima, gli artisti di verità e i viandanti dello spirito incontrati lungo il suo cammino.

Barbara Colapietro è nata a Fano, il 6 Marzo 1967. Ha conseguito il Diploma Magistrale nel 1985 e quello in flauto presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma nel 1988. Ha lavorato per 10 anni come segretaria di redazione presso il noto e rimpianto giornale “Lo Specchio della Città” di Pesaro e ha svolto attività di volontariato nel WWF dal 1994 al 2000.

Dal 1994 ha iniziato a scrivere poesie e racconti in forma di fiaba. Due sono i suoi libri editi da OTMA Edizioni, Milano “……….. e il mio cuore ha ripreso a cantare” (1997), con cui ha ottenuto alcuni premi e riconoscimenti in concorsi letterari, e “Scintille di vita” (2005).

La sua ispirazione nasce dall’amore per la natura, dalla sua religiosità cristallina, ed è proprio questa sua fede appassionata nella fratellanza universale che l’ha portata a trasferirsi ad Assisi.

 

A cura di Rosalba Angiuli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...