Successo per la 1ª edizione della Coppa Faro, gara nazionale di velocità in salita per Auto Storiche. Con foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

PESARO – Si è conclusa la 1ª edizione della Coppa Faro, gara nazionale di velocità in salita per Auto Storiche, che è tornata dopo ben dopo 48 anni sulla Panoramica del San Bartolo a Pesaro, grazie al pilota pesarese Alessandro Rinolfi, campione plurititolato di Autostoriche sia in pista che in salita.

Il pubblico ha assistito con entusiasmo alle prove di sabato ed alla gara di ieri, nelle zone a lui riservate, ammirando da vicino le auto storiche. Non tutti, però, hanno gradito a causa del troppo rumore. Il direttore dell’Ente Parco, Davide Manenti, ha però detto: “Io dico che non è stato fatto nessun danno al parco, siamo la Terra dei piloti e motori, la Coppa Faro è una promozione di tutta la provincia, non recavano danno quando la facevano 40 anni fa, non lo fanno adesso, e l’indotto turistico c’è. Erano solo due mezze giornate, nessun altro si è lamentato. Si fanno i motoraduni anche sullo Stelvio, sulla Panoramica ci passano migliaia di auto l’anno”.

La vittoria è andata ad Uberto Bonucci, campione europeo, toscano, che con la sua OsellaPA9 Bmw da oltre 300cv, fin dalle prove di sabato ha manifestato l’intenzione di ben piazzarsi nell’Albo d’Oro della “nuova” Coppa Faro. Al secondo posto Giuliani Loris Peroni, fiorentino, Al terzo l’osimano Antonio Angiolani alla guida di una performante March F.3. Arrivati bene il dentista torinese Giorgio Tessore, con la sua Porsche 911Sc e lo stesso Alessandro Rinolfi, che con la sua Morris Mini Cooper di 1.300 cc. ha ottenuto la 14ª posizione assoluta, vincendo la propria Classe di cilindrata e piazzandosi secondo nella “1-F” Categoria. Buona anche la performance di Roberto Domenichelli, anche lui pesarese, per la prima volta al volante della Peugeot 205 Rally 1.300, vincitore della Classe 1.400, oltre al terzo posto nella Categoria 4-J2.

 

Rosalba Angiuli

Foto Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...