Ladro bloccato dopo fuga a piedi in A14

Guidava un furgone Iveco Daily che aveva rubato nella notte a Ravenna, carico di materiale edile.
La polizia autostradale lo ha intercettato all’alba nei pressi di Pesaro, iniziando un inseguimento che si è concluso ad Ancona Nord. Il conducente, un 26enne di Bitonto (Bari), con precedenti per furti di mezzi, vedendosi in trappola, ha fermato il furgone in terza corsia e lo ha abbandonato, saltando il guardrail centrale e cercando di scappare sulla carreggiata nord. Gli agenti, dopo aver tolto il furgone dalla terza corsia, lo hanno inseguito a piedi e arrestato per furto aggravato. Il proprietario del mezzo non si era accorto del furto. Quando è stato informato dalla polizia del ritrovamento, ha pensato a un errore per poi constatare dalla finestra di casa che il furgone non era più dove l’aveva parcheggiato. Ll ladro aveva installato una centralina nel motore per metterlo in moto e partire. Il 26enne è stato trasferito nel carcere di Montacuto in attesa di convalida della misura cautelare.

 

ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...