RICCIONE (RN) – Cimitero militare ellenico

A Riccione (RN), località Fontanelle, riposano 114 soldati della Terza Brigata di Montagna Greca, che presero parte agli aspri combattimenti che si svolsero a Riccione tra l’8 e il 9 settembre 1944. Questa impresa valse ai greci la possibilità di liberare il 21 settembre la loro prima grande città italiana, Rimini, da cui assunsero il nome di “Brigata Rimini”. Una lapide all’interno del cimitero cita un aforisma di Euripide: “come l’aquila può attraversare tutto il cielo, così tutta la terra è patria dell’uomo nobile”.

MASSIMO MAGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...