Idee in Moda, sabato le collezioni degli stilisti della provincia

In occasione della sfilata del 1 settembre, Guado; Fdp style; Inuit Furs; Gloria Bellardi, Corso Principe e All Gold presentano le loro creazioni

Tanti i testimonial e gli ospiti della serata: Justine Mattera; Elena Morali; Veronica Maya; Valentina Vezzali; Filippo Roma; Marica Branchesi; Ludovica Gasparri; David Romano e il corpo di ballo de “I migliori anni”

 

URBINO – Cinque stilisti della provincia di Pesaro e Urbino affiancheranno le griffe della moda nella sfilata CNA Idee in Moda in programma sabato 1 settembre. Sulla passerella di piazza Duca Federico sfileranno infatti: Guado (Urbino); Fdp style (Urbino); Inuit furs (Urbino); Gloria Bellardi (Pesaro); Corso Principe (Fano); accanto ai brand marchigiani Carlo Forti cappelli (Montappone-Fermo); a Kiskin costumi da bagno (Macerata); Delsa abiti da cerimonia (Macerata); Loriblu calzature (Porto Sant’Elpidio-Fermo)

E dietro ai marchi ci sarà la creatività di Alessandra Ubaldi (Guado); Flavio Di Paoli (Fdp style); Kaya Weissang (Inuit Furs); Gloria Bellardi (Gloria Bellardi) e Riccardo Corso (Corso Principe). Cinque griffe artigianali che esibiranno le loro creazioni. La straordinaria vetrina riservata ai marchi e ai giovani imprenditori della provincia sarà offerta anche quest’anno da Idee in Moda 2018, la sfilata che la CNA di Pesaro e Urbino organizza da dodici anni per promuovere il settore del tessile abbigliamento e che per la prima volta approda ad Urbino.

A fianco dei giovani stilisti, anche le creazioni di un laboratorio artigiano di alta oreficeria conosciuto ormai in tutto il mondo e presenza costante sin dalle prime edizioni: la All Gold di Fossombrone di Giorgio Aguzzi e Flavio Topi.

Ma vediamo chi sono gli stilisti della provincia in passerella.

Fdp Style presenterà una collezione di abiti per donna firmati da Flavio Di Paoli di ispirazione futurista e dal forte impatto visivo per la sua prima sfilata. Tagli sartoriali che ricordano i dipinti come le opere di Balla o forme futuriste che compongono il capo cuciti a macchina o a mano direttamente sul manichino.

Inuit Furs presenta una originale e ricercata collezione di borse in pelliccia di foca firmate da Kaya Weissang, di origini tedesche ma da anni residente a Urbino. Si tratta di pelliccia di foca sostenibile proveniente dalla Groenlandia. La foca rappresenta una delle risorse più importanti per la comunità degli Inuit, gli abitanti dell’artico tra neve e ghiaccio dove gli inverni sono lunghi, la vegetazione scarsa e di conseguenza ogni forma di agricoltura; la caccia è pericolosa ed il cibo va procurato usufruendo di ciò che la natura offre. Si tratta dunque di poche e rare pellicce provenienti da un rigoroso percorso ecosostenibile.

Guado presenta invece l’omonimo pigmento vegetale blu (fino al XVII secolo il solo blu europeo) che torna finalmente ad Urbino dopo 400 anni. Una ricchezza del Ducato di Urbino nel Rinascimento. Un colore naturale e la riscoperta di una storia perduta che si ritroverà non solo in passerella sabato ma anche nei prodotti della tradizione esposti nell’omonimo negozio in centro ad Urbino che promuove la conoscenza dell’oro blu del Montefeltro.

Gloria Bellardi propone le sue creazioni per donna. Dopo 6 anni di esperienza a Londra, la designer pesarese lancia il suo originale brand in Italia con una forte necessità di esprimere concetti attraverso l’abito ed il corpo femminile. Tempi attuali con una visione dark ma anche romantica. Pulizia nelle linee, una meticolosa scelta di tessuti e materiali di alta qualità,

Corso Principe presenta invece una linea di borse originali e glamour adatte ad un pubblico femminile stanco della quotidianità e con l’intento di farsi notare, senza ricorrere ad eccessi.

Un marchio interamente made in Italy e un brand che ha come obiettivo quello di unire alla pelle pregiata. Eleganza, semplicità ma anche stravaganza attraverso una Capsule collection.

Le loro creazioni assieme alle acconciature di Marcello, arricchiscono il programma di una serata di grande spettacolo con ospiti le showgirl Justine Mattera; Elena Morali e la campionessa olimpionica Valentina Vezzali. E che avrà anche l’irriverente presenza di Filippo Roma (Le Iene) e quella del soprano Ludovica Gasparri. A presentare la serata, che vedrà anche l’esibizione del corpo di ballo de “I migliori anni”, la conduttrice Rai Veronica Maya e il conduttore radiofonico David Romano.

Nel corso della sfilata sarà assegnato il premio CNA Idee in Moda 2018 all’astrofisica Marica Branchesi per le sue ricerche sulle onde gravitazionali.

Il fatto che le griffe del territorio siano cresciute è una particolare nota d’orgoglio per la CNA. “Siamo riusciti negli anni a promuovere e valorizzare gli stilisti del territorio. Alcuni di loro – dice il segretario provinciale dell’associazione, Moreno Bordoni – che ci accompagnato con le loro creazioni negli scorsi anni, sono riusciti ad imporsi anche a livello nazionale ed internazionale e a crescere. E questo per noi è motivo di particolare soddisfazione”. Quanto a Idee in Moda, Bordoni aggiunge. “E’ uno spettacolo collaudato e di successo, tanto che anche quest’anno l’intero format dello show sarà “esportato” in Bielorussia, a Minsk dove anche molte delle nostre griffe hanno sfilato. E’ il successo del made in Italy e delle creazioni di un territorio che può e deve uscire dalla crisi attraverso la creatività, il gusto e l’accuratezza dei prodotti”.

L’evento sarà ripreso dalle telecamere di TvModa, la trasmissione di in onda su Rete 4, La5, TgCom dedicata al fashion e alle nuove tendenze e dal Canale Satellitare Sky 180.

CNA di Pesaro e Urbino

Ufficio Stampa

Claudio Salvi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...