Rilasciata a Gabicce Mare la tartaruga “Sofy”. Con foto

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nella mattinata odierna, la Fondazione Cetacea di Riccione in collaborazione con il personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Pesaro e dell’Ufficio Locale Marittimo di Gabicce Mare, ha proceduto al rilascio in mare di una tartaruga della specie “caretta caretta”, di circa 28 cm al carapace.

 

La tartaruga “Sofy”, come altri numerosi esemplari rinvenuti vivi e spiaggiati alla fine dello scorso mese di marzo lungo la costa che va da Ravenna ad Ancona, era stata recuperata a Cesenatico in stato di ipotermia, verosimilmente a causa di un forte abbassamento della temperatura del mare ed affidata al Centro di recupero, cura e riabilitazione delle tartarughe di Riccione. Così, dopo un periodo di cure durato circa cinque mesi, ha scelto il litorale tra Gabicce e Pesaro per rivedere finalmente il mare.

 

Il rilascio è infatti avvenuto nel tratto di mare antistante il porto turistico di Vallugola con l’ausilio della Motovedetta della Guardia Costiera C.P. 2086 a due miglia dalla costa. L’evento è stato preceduto da un momento divulgativo di carattere ambientale a favore di adulti e bambini, al fine di sensibilizzare la popolazione all’uso responsabile del mare e del suo habitat.

 

Si informano tutti i cittadini che le segnalazioni di animali spiaggiati, quali ad esempio tartarughe marine e delfini, devono essere indirizzate alla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di zona, anche telefonicamente (Capitaneria di Porto di Pesaro 0721/1778380). In questo modo sarà tempestivamente attivata la catena operativa appositamente predisposta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Ministero della Salute per il recupero, l’assistenza e lo studio degli animali che spiaggiano sulle nostre coste.

 

In caso di emergenza in mare, chiamare

il Numero Blu della Guardia Costiera 1530

 

Segui la Guardia Costiera anche su Twitter, Facebook e Youtube

 

Capitaneria di Porto di Pesaro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...