Pericolo scampato in mare per una giovane donna straniera grazie alla prontezza dei soccorritori. Con foto

PESARO – Pericolo scampato per una giovane donna straniera che si è trovata questa mattina, Domenica 19 Agosto, dopo le ore 12, in grande difficoltà nello specchio di mare antistante i Bagni Tina, numero 22, spiaggia di Ponente, a causa della corrente dell’acqua che la stava trascinando contro gli scogli. Bravissimo il personale del bagno con Simone Baldassarri e Fabrizio Rossi e i bagnini di salvataggio Fabio Pentucci, Marco Altieri e Lorenzo Fastiggi, che sono intervenuti tutti con grande prontezza per recuperare la donna che è stata trasportata a riva e alla quale sono state prestate le prime cure. Sul posto anche il nuovo presidio stagionale dei Vigili del Fuoco per il soccorso acquatico e l’ambulanza. Il servizio di salvataggio è stato operativo con una moto d’acqua per tutti i fine settimana di Luglio e Agosto, dalle 10 alle 18 e per tutto il periodo che va dall’11 al 19 Agosto. Il presidio è stato istituito con l’obiettivo di prestare soccorso ai bagnanti sul tratto in corrispondenza dei Comuni di Pesaro, Fano e Gabicce, è utilizzato da Baia Flaminia a Fosso Sejore.

 

Rosalba Angiuli

Foto Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...