Blocco del bando delle periferie, Ricci: “Pronti alla mobilitazione”

Sabato 1 settembre manifestazione per far cambiare idea a governo e parlamento

Una manifestazione per far cambiare idea a governo e parlamento sul blocco del bando delle periferie. Il sindaco Matteo Ricci conferma la volontà di andare avanti e ribadisce la data di sabato 1 settembre per il presidio-iniziativa da tenersi sotto il cavalcaferrovia, davanti al monumento alla Resistenza.

L’orario non è ancora fissato, ma il primo cittadino spiega: “Il blocco del bando delle periferie non ci consente di sistemare tutto il cavalcaferrovia (vedi progetto già approvato, NdR), ma nemmeno l’area intorno alla stazione e di via dell’Acquedotto. Sono 11 milioni che spettano alla nostra città e ci batteremo per averli”.
Dunque, il 1 settembre ci sarà una mobilitazione organizzata dai sindaci delle città capoluogo per far cambiare idea a governo e parlamento; il provvedimento ‘mille proroghe’ andrà infatti alla Camera entro metà settembre. “Sono invitati a partecipare tutti coloro che vogliono bene alla nostra città e vogliono fatti concreti contro il degrado e per la sicurezza – rimarca il sindaco -. A Pesaro i ponti con più esigenza di riqualificazione sono appunto il cavalcaferrovia e il ponte di via La Marca, che è già stato finanziato”.

 

Comune di Pesaro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...