Notte in rosso con l’eclissi totale di Luna più lunga del secolo

E’ stata la notte in rosso, con  l’eclissi totale di Luna più lunga del secolo, della durata di un’ora e 43 minuti a partire dalle 21.30, e la grande opposizione di Marte, (nelle ultime ore ha fatto parlare di sé per la scoperta italiana del suo primo lago di acqua liquida sotto i suoi ghiacci), la più spettacolare dal 2003. Mentre la Luna si è tinta di rosso per l’eclissi, Marte è apparso nel cielo più grande del 10%.

Attualmente Marte si trova nella posizione esattamente opposta al Sole rispetto alla Terra e  il 31 luglio, sarà alla minima distanza dal nostro Pianeta, pari a 57.590.630 chilometri.

A tingere di rosso la Luna è stata, invece, la sua posizione rispetto alla Terra: quest’ultima si è trovata tra il Sole e la Luna e ha proiettato sul satellite un cono d’ombra. La fase totale dell’eclissi, durante la quale la Luna è rimasta integralmente immersa nell’ombra, è stata tra le 21,30 e le 23,13 ed è risultata ben visibile in tutta Italia. Il massimo si è avuto alle 22,22 e lo spettacolo si concluderà fra un’ora circa  (all’1,30 della notte del 28 luglio).

Anche a Pesaro, come in tutta Italia, l’eclissi è stata visibile in modo spettacolare.

Da menzionare in particolare l’iniziativa organizzata dall’Unione Astrofili Pesaresi, che ha messo a disposizione dei tantissimi appassionati i propri telescopi amatoriali in zona Moletto.

Rosalba Angiuli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...