A colloquio con Giampaolo Butani presidente dell’Associazione Astrofili ALPHA GEMINI. Con foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Butani Giampaolo è il  presidente dell’Associazione Astrofili ALPHA GEMINI di Civitanova Marche e Direttore Scientifico dell’Osservatorio Astronomico Elpidiense di Castellano, Sant’Elpidio a Mare.

“L’Osservatorio è stato realizzato da un gruppo di Professori del Liceo di Porto San Giorgio nel 1987, dopo un periodo di inattività ed è stato portato alla ribalta dalla nostra Associazione in collaborazione con l’Associazione di Quartiere Castellano quando dal 2009 ne abbiamo ereditato la Direzione Scientifica. L’Osservatorio svolge attività di divulgazione e didatta dell’astronomia con aperture al pubblico tutti i lunedì  dalle ore 22.00 alle 24:00 e aperture straordinarie, durante la settimana, per scuole e gruppi socioculturali.  Inoltre vengono realizzate aperture straordinarie, durante l’anno, per l’osservazione di eventi astronomici di particolare interesse; come quello di venerdì 27 “Eclissi di Luna e Marte – Incontro Ravvicinato”, alle 22:21 nel momento culminante dell’eclissi lunare Marte si troverà in opposizione, cioè alla minima distanza dalla Terra (a soli 58 milioni di km). La Luna si tingerà di rosso e Marte potrà mostrare i particolari della sua superficie.

Nelle serate di osservazione, con l’ausilio del telescopio dell’Osservatorio e guidati da esperti Astrofili, si potranno osservare gli oggetti celesti, presenti nelle diverse stagioni, in questo periodo in particolare sono visibili la maggior parte dei pianeti del sistema solare: Venere, Giove, Saturno e Marte; inoltre si potranno osservare, nelle notti in assenza della luna, gli oggetti più deboli come: Nebulose, Galassie e Ammassi Stellari. La Luna farà da protagonista, ogni mese, quando al primo quarto ci mostrerà la sua faccia parzialmente illuminata popolata da crateri di diversa forma.

In particolare nella notte fra il 19 e 20 luglio vi è stata una visita promossa dall’istituto bancario Mediolanum di tutto il circondario, comprendente la sede di Grottammare, che ha partecipato numerosa per osservare con il telescopio con ingrandimenti. “Attualmente ha sottolineato Giampaolo Butani, il sistema planetario è abbastanza stabile e nella nostra galassia tutte le stelle grandi come il sole possono creare un sistema solare.” Professor Butani, si parla dei rischi dell’inquinamento terrestre, questi pericoli possono nuocere anche gli altri pianeti? “Per fortuna no, però dobbiamo prendere tutti gli accorgimenti, perchè il pericolo per il pianeta Terra, potrebbe creare una reazione a catena nell’equilibrio della nostra galassia”.

Professore in questi giorni il pianeta Giove è ben visibile. Perchè?

“E’ una stagione più favorevole. Poi tenga conto che Giove è il pianeta più grande ed ha una massa di circa i 2/5 del sistema solare escluso il sole. E’ luminoso per la grande quantità di bande significative e quattro satelliti, scoperti da Galileo Galilei, scoperti dal grande scienziato, ed ancora oggi ben visibili al telescopio”.

-Del pianeta Marte, si è detto e scritto molto. Quali sono le ultime novità da un punto di vista astrofisico?

“Vediamo chiaramente che in questo periodo Marte ora è vicino alla Terra e il 27 luglio sarà una data importante anche perchè il pianeta Marte sarà in opposizione alla Terra e si potrà vedere in maniera dettagliata rispetto al prossimo anno”.

 

PAOLO MONTANARI

FOTO DI GIAMPAOLO BUTANI PRESIDENTE ASSOCIAZIONE ASTROFILI ALPHA GEMINI 

DI CIVITANOVA MARCHE 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...