Da Ricci la ‘gratitudine della città’ alla Taverna del Pescatore

Premiati i gestori del ristorante di Casteldimezzo: 54 anni di attività

 

PESARO – Da Matteo Ricci la «gratitudine della città» a Renato Baffoni e Marcella Baldelli, dal 1965 gestori della Taverna del Pescatore: «Un pezzo di storia del territorio», dice il sindaco, affiancato dal consigliere regionale Andrea Biancani e dal presidente del quartiere Massimo D’Angeli. «E’ un riconoscimento per una vita di sacrifici», nota Ricci. Che aggiunge: «Il ristorante di Casteldimezzo ha dato lavoro in più di 50 anni a tante persone. Amiamo il San Bartolo: la consapevolezza è cresciuta ulteriormente dopo l’incendio dello scorso agosto. Il Parco va fatto vivere e l’attività è un grande contributo. Un luogo di emozioni, bellezza e socialità». «Ci vuole passione: ancora oggi mi alzo sempre alle sei. Non bisogna stare a guardare gli orari», commenta Baffoni, 86 anni, accompagnato dal figlio e dai nipoti. «Anche la cucina del locale è un’opera d’arte. La tradizione prosegue nel segno della qualità», aggiunge Biancani. «Un’eccellenza», chiosa D’Angeli.

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...