Ecco la XV edizione del Festival Organistico Internazionale dal 1 luglio al 29 agosto

PESARO – Anche quest’anno si svolgerà dal 1 luglio la XV edizione del Festival Internazionale organistico dei Vespri d’organo a Cristo Re. La rassegna è organizzata dall’Associazione Vespri d’organo ed è patrocinata dall’Arcidiocesi, dalla regione Marche, dal Comune di Pesaro, dalla Fondazione Pesaro Nuovo Cinema, dal Rof, dal Fai e dall’Amat. Direttore artistico il maestro Giuliana Maccaroni. Gli appuntamenti della XV edizione che avrà come locations oltre Cristo Re, la chiesa del Nome di Dio, la Basilica Cattedrale e la chiesa dell’Annunziata, andranno dal 1 luglio al 29 agosto 2018, saranno dieci e si caratterizzeranno per la varietà di proposte musicali. Il 1 luglio sarà una serata dedicata con il Fai ad una passeggiata dedicata ai luoghi della musica. Mercoledì 4 luglio alle ore 21,15 nella chiesa di Cristo Re, verrà proiettato il film muto “L’inferno” realizzato, nel 1911, da Francesco Bertolini, Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovan. Si tratta di una bella pellicola a dir poco introvabile, in cui viene descritta il primo cantico della Divina Commedia, con una serie di quadri animati ispirati alle illustrazioni di Gustave Dorè. La proiezione sarà accompagnata dalle improvvisazioni organistiche di Paul De Mayer. Mercoledì 11 luglio, sempre a Cristo Re, alle 21,00, vi sarà un affascinante viaggio musicale dell’Europa sulle note eseguite dall’organista austriaco Matthias Giesen. Il 18 luglio ancora Cristo Re con un bel concerto d’organo del duo Giuliana Maccaroni e Martino Porcile, a quattro mani. Il 25 luglio la rassegna si trasferirà alla chiesa del Nome di Dio con gli angeli al violino. Protagonisti della serata Silvia Colli al violino barocco e Andrea Chezzi che suonerà il prezioso organo dell’artistica chiesa, realizzato nel 1631 da Antonio Pace. Il 1 agosto di nuovo a Cristo Re con la prima delle due serata curate da Lucia Ferrati che ha scelto per questa edizione del Festival alcune parole di papa Francesco e Benedetto XVI. Le letture della Ferrati saranno accompagnate dall’organista tedesco Volter Linz. L’8 agosto appuntamento nella chiesa dell’Annunziata con il Collegium vocale Monteverdi di Ravenna, musiche di Pierluigi da Palestrina. Per il 15 agosto appuntamento tradizionale nella Basilica Cattedrale di Pesaro con l’organista Wladimir Matesic e il soprano Serena Arnò. Il 22 agosto secondo appuntamento curato da Lucia Ferrati che sarà accompagnata dall’organista Johannes Skudlik. Il festival si chiuderà il 29 agosto a Cristo Re con l’organista Vorbek Witten.
Ingresso libero

PAOLO MONTANARI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...