Mehldau, Fresu, Bridgewater a Fano Jazz

Paolo Fresu _2015 (ph © Roberto Cifarelli1905)

FANO – Fano Jazz by The Sea sempre più green, nel pieno rispetto dell’ambiente: la manifestazione si svolgerà alla Rocca Malatestiana dal 21 al 29 luglio prossimi con un paio di eventi speciali d’apertura a Gradara (Pesaro Urbino) il 13 e 14 luglio. Nei giardini antistanti alla Rocca prenderà vita il Jazz Village, momento di raccordo del festival con la città, all’insegna della sostenibilità e dell’ecologia. Tra gli ospiti internazionali sul palco della Rocca Malatestiana il trio di Brad Mehldau, il gruppo di Vijay Iyer, vincitore del “Top Jazz 2017” del mensile Musica Jazz, la musica fusion di Stanley Clarke, Paolo Fresu e il suo Devil Quartet, la vocalist Dee Dee Bridgewater, il sassofonista britannico Andy Sheppard, il chitarrista Billy Frisell, i GoGo Penguin. Conclusione nell’entroterra, al Furlo di Acqualagna con la band ghanese di Ba Cissoko. Per gli special event a Gradara il duo formato dalla pianista cubana Marialy Pacheco e dal trombettista tedesco Joo Kraus e il Tingvall Trio.

 

ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...