Mostre, una famiglia francese 1943-1962

ANCONA, 15 GIU – Mostra ‘Una famiglia francese’ a Pesaro.

Da un cofanetto di latta contenente 1.200 negativi di storia familiare, comprato per caso al Mercato delle Pulci di Parigi, nasce a Pesaro una mostra ospitata allo Scalone Vanvitelliano fino al 26 agosto, che forse diventerà un film. L’idea si deve a Mauro Santini, regista e documentarista fanese, che di fronte a questo singolare ritrovamento, ha deciso di trasformare la storia riassunta dai negativi di una famiglia francese dal 1943 al 1962 in qualcosa di altro. Le immagini cominciano con un matrimonio e la nascita di un bimbo, e finiscono quando il figlio ventenne s’imbarca in Marina a Brest.
In mezzo ci sono i negativi, catalogati in base agli anni, dei luoghi, dei viaggi e dei piccoli e grandi eventi della famiglia, tra cui una vacanza all’Hotel Astoria di Pesaro nell’estate del 1957. La mostra ‘Mauro Santini. Una famiglia francese 1943/1962.
Ipotesi per un film’ propone i negativi allo stato originale stampando su carta solo alcuni paesaggi da sfondo con un video di 12 minuti sulla vacanza pesarese.

 

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...