Montesi Volley in finale per la promozione in serie B

 

 

Dopo una cavalcata lunga una stagione la Montesi Volley si trova a giocarsi la Serie B nella finale playoff promozione, con un campionato vissuto sempre nelle zone alte della classifica avendo vinto il proprio girone nella prima fase e chiuso al terzo posto la poule promozione. Allenatore nuovo e squadra rinnovata ad inizio anno per alcune partenze dovute a motivi di studio e di lavoro, con nuovi innesti provenienti soprattutto dal vivaio. Gli obiettivi a settembre erano quelli di un campionato tranquillo, ma i ragazzi nel corso della stagione hanno guadagnato in sicurezza e consapevolezza chiudendo con un ottimo terzo posto in classifica.

Nei playoff hanno eliminato due buonissime squadre come Virtus Fano ai quarti e Collemarino in semifinale e si sono ritrovati a giocarsi la promozione in finale con la favorita New Team Montesanto, che ha dominato la stagione regolare.

Al momento la situazione vede la Montesi sotto 1-0 nella serie dopo la sconfitta esterna di sabato scorso con la possibilità di giocarsi il ritorno in casa, sabato 19 alle 18,30 alla Kennedy, che questa stagione è risultata un fortino difficile da espugnare per qualsiasi squadra. Eventuale bella la settimana successiva in trasferta.

Il Presidente Arzeni manifesta entusiasmo per questo risultato e spinge i ragazzi a provarci fino in fondo, avendo visto che seppur difficile, l’impresa di portare gli avversari alla bella non sembra impossibile per poi giocarsi il tutto per tutto in Gara3.

La soddisfazione per questa annata straordinaria è evidente in casa Montesi e, dalle parole del Direttore Sportivo Schiavone Remigio emergono chiaramente: “La prima squadra sta facendo qualcosa di inimmaginalbile e siamo curiosi di vedere fino a dove vogliono arrivare i nostri ragazzi! Ma le soddisfazioni arrivano da tutti i settori, con la Serie D, composta principalmente da giovanissimi che ha ottenuto una salvezza, seppur sofferta, importante e per nulla scontata ad inizio anno. L’Under 16 e l’Under 14, per la prima volta in collaborazione con l’APAV Calcinelli-Lucrezia, sono entrambe arrivate terze in regione ad un passo dalle finali nazionali, mentre tre nostri ragazzi fanno parte dell’Under 18 targata Virtus Montesi che si giocherà il titolo regionale sfidando la LUBE Civitanova in finale con la sicurezza di partecipare alle Finali Nazionali che si disputeranno in Puglia a inizio Giugno, avendo le Marche diritto a portare due squadre.”

Sicuramente un anno da incorniciare per la società pesarese, degna erede del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco Montesi, che vive questa finale per la promozione in serie B come una festa per tutta la società e per il movimento pallavolistico pesarese invitando, tutti gli appassionati di volley e non, a riempire la Kennedy sabato prossimo per tifare questi ragazzi che hanno fatto e stanno facendo qualcosa di straordinario.

 

Montesi Volley Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...